x

24 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 24 Maggio 2022 alle 09:59:00

News Politica

Verso le elezioni, la sfida tra i candidati

foto di Urna elettorale
Urna elettorale

«La chiusura definitiva non è la risposta adeguata, troveremo una soluzione condivisa che garantisca la ripartenza delle attività mercatali» Walter Musillo, candidato sindaco della coalizione della Grande Alleanza per Taranto, ha incontrato gli operatori dello storico mercato tarantino delle pulci, attualmente impegnati nel comune di San Giorgio jonico. «Il tradizionale mercato dell’usato e dell’antiquariato, che si svolgeva nel quartiere Salinella di Taranto, è stato chiuso nel 2019 dall’amministrazione comunale uscente – si legge in una nota – È unica la voce dei 70 operatori che chiedono al candidato sindaco l’individuazione di un’area strategica funzionale, nel capoluogo, per riprendere l’attività mercatale in massima sicurezza.

In più occasioni, è stato richiesto all’amministrazione comunale un confronto che non è mai avvenuto. L’impegno di Musillo si concretizzerà nella ripartenza delle suddette attività». «Credo che la chiusura definitiva – dichiara – non sia una risposta adeguata. Al contrario ritengo che dal confronto con i cittadini e i diretti interessati si possa poi facilmente individuare la strada più semplice per arrivare a una soluzione condivisa». «D’altronde, servirà un impegno reciproco per garantire la sicurezza, che tuteli la legalità e dia l’opportunità a questi lavori di riprendere le loro attività in sedi consone. Ciò favorirebbe la creazione di meccanismi economici circolari utili sia ai lavoratori sia ai cittadini, che da sempre frequentano il mercatino con piacere, alla ricerca di piccole occasioni di risparmio».

DAVIDE GIACALONE A TARANTO IL 5 APRILE OSPITE DEL PARTITO REPUBBLICANO IONICO
Il noto giornalista e scrittore Davide Giacalone sarà a Taranto il 5 Aprile, dove alle ore 17.30 terrà una conferenza al Nautilus di viale Virgilio n 2. Ingresso libero. “La Ragione Politica” è il titolo dell’incontro, promosso dalla sezione ionica del Partito Repubblicano Italiano per analizzare la situazione politica italiana in risposta alle problematiche nazionali e agli scenari internazionali. Davide Giacalone, già dirigente del Pri, è stato a capo della segreteria della Presidenza del Consiglio durante il governo Spadolini e poi consigliere del ministro Oscar Mammì. Oggi è il direttore del quotidiano di approfondimento “ La Ragione” e il vice presidente della fondazione Einaudi. Diversi i libri pubblicati, l’ultimo dei quali (“Addio mascherine” edito da Rubettino) si occupa della malagestione sanitaria della pandemia covid e delle arretratezze politiche italiane degli ultimi anni. Collabora inoltre con Rtl, La 7 e la Rai dove è spesso invitato come opinionista.

NILO: «DOVRÀ ESSERE PRIORITARIA L’ATTENZIONE ALLE ESIGENZE DEL COMMERCIO»
Marco Nilo, consigliere comunale uscente e candidato nella lista “Patto per Taranto”, raccoglie l’invito lanciato dalla presidente di Casaimpresa Taranto, Francesca Intermite, e pone l’attenzione sui «disagi seguiti alla riorganizzazione della circolazione stradale in via Liguria e via Lombardia decisa dalla Giunta Melucci nella passata consiliatura. Una scelta che determina caos e code a causa dell’abolizione della corsia bus e della contemporanea realizzazione della pista ciclabile». «Il “Biciplan di Taranto” – osserva Nilo – annunciato in pompa magna dalla precedente Giunta comunale si è dimostrato del tutto fallimentare perché ideato senza badare alle reali esigenze della città. Si pensi ad esempio a quanto realizzato in via Liguria e via Lombardia che ha generato malcontento tra i commercianti della zona e che è stato denunciato in ultima istanza anche dalla associazione CasaImpresa. Il futuro della città di Taranto dovrà essere costruito ascoltando i cittadini e soprattutto recependo le istanze dei commercianti e delle loro associazioni di categoria che in questo periodo sono rimaste del tutto inascoltate.

Proprio ciò che non è avvenuto con le decisioni assunte in ambito di strisce blu, con la problematica irrisolta dei parcheggi e con la sporcizia costante in città anche nelle zone di maggior interesse commerciale. Dovrà essere prioritaria, invece, l’attenzione alle esigenze dei commercianti, coloro che hanno garantito con mille difficoltà la presenza di strade illuminate anche nei periodi bui della pandemia grazie alla luce dei loro negozi». «Occorre una reale riqualificazione della città che agevoli i commercianti e che porti cittadini e turisti a frequentare le vie cittadine e a non rifugiarsi nei grandi centri commerciali per evitare la mancanza di parcheggio, il traffico, la sporcizia delle strade o la scarsa illuminazione. Serve, infine, un piano parcheggi che supporti una politica di mobilità sostenibile e “vera”, capace di abbinare tutela dell’ambiente e della salute alla massima accessibilità per tutte le aree della città”».

DIRITTO ALLA MATERNITÀ. IL CONVEGNO DI “AZZURRO DONNA”
Oggi, giovedi 31 marzo, alle ore 18.30, presso la sede della Provincia (via Anfiteatro, 4) sala “Lacaita”, il Movimento femminile di Forza Italia “Azzurro Donna” coord. provinciale di Taranto, terrà il convegno “Donna: Maternità, lavoro, politica. Il diritto alla maternità”. «L’evento improntato sull’attuale e rilevante argomento sociale, ospiterà illustri relatori fra i quali la dott.ssa Dora Schinaia psicologa, il dott. Franco D’Amicis pschiatra medico legale, la dott.ssa Lucrezia Vinci economista e l’avv, Patrizia Ratti, che svilupperanno e argomenteranno gli aspetti scientifici e sociali dei temi indicati. L’evento avrà inoltre la rappresentante nazionale della Fondazione “Marisa Bellisario” sostenitrice dell’apporto nell’impreditoria femminile e l’impegno professionale delle donne in Italia. L’incontro vuole evidenziare l’emarginante problema sociale della difficile condizione delle donne nella scelta della maternità e delle conseguenze sulla comunità in termini demografici ed economici». «Sarà inoltre trasmesso un video saluto della presidente Azzurro Donna FI on. Catia Polidori (assente per motivi parlamentari). Saranno graditi ospiti la Vice Presidente Nazionale Azzurro Donna FI Beatrice De Donato, l’on. Mauro D’Attis, il Consigliere Regionale Vito De Palma oltrechè il Direttivo cittadino Forza Italia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche