x

19 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 19 Maggio 2022 alle 11:52:00

News Provincia di Taranto

Massafra, «Il Governo è per l’inclusione sociale»

foto di Il sottosegretario alla Salute Costa alla Giornata sull’autismo di Massafra
Il sottosegretario alla Salute Costa alla Giornata sull’autismo di Massafra

MASSAFRA – “Attenzione massima. Governo impegnato a garantire inclusione sociale. Ho vissuto una esperienza emozionante al fianco di tanti bambini, ragazzi e adulti, immersi nella natura del Parco di Ulisse. Abbiamo sorriso, ci siamo abbracciati, abbiamo giocato insieme. Ho visto un’energia e una gioia incredibile nei loro occhi che mi ha scaldato il cuore. Ci siamo ‘tinti di blu’, tutti insieme, per ricordare l’importanza di una giornata come questa con l’obiettivo di tenere alta l’attenzione e la sensibilità del Paese sui disturbi dello spettro autistico e sulle conseguenze e difficoltà che questa malattia porta nelle vite di molti nostri concittadini”. Così il sottosegretarioo alla Salute Andrea Costa a margine dell’evento organizzato al Parco di Ulisse, a Massafra, in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, da “La Coda di Ulisse ETS” in collaborazione con l’associazione “AmanoAmano”, l’associazione “Soverato 2000 ODV-ETS”, la cooperativa “Spazi Nuovi”, con il patrocinio morale dell’assessorato alle Politiche Sociali del Comune.

“Basti pensare che un bambino su 77 in Italia è affetto da autismo. Il Governo e il Ministero della Salute considerano la tutela dei pazienti affetti dai disturbi dello spettro autistico e il sostegno alle famiglie una priorità- ha continuato Costa- numerosi infatti sono stati i provvedimenti, le azioni intraprese e gli impegni assunti in questi ultimi mesi, con l’obiettivo di rendere sempre meno complessa e più inclusiva la loro vita. Sicuramente il percorso è ancora lungo e c’è ancora molto da fare ma il Governo è particolarmente attento alle istanze delle persone tra le più fragili della nostra società. Siamo consapevoli che parlare di autismo un solo giorno all’anno non basta. Ed è per questo che iniziative come quelle che si stanno svolgendo in tutta la Penisola, animate da tante associazioni che ringrazio ancora di cuore, sono fondamentali e contribuiscono a migliorare l’esistenza delle persone che soffrono di disturbi dello spettro autistico.

Il nostro ruolo, il ruolo delle Istituzioni, della politica- ha concluso è quello di garantire loro una concreta condizione di inclusione nella società con pari dignità, diritti e opportunità, per una piena realizzazione di sé, e ai familiari sostegno e assistenza, per combattere la solitudine e lo stigma sociale che ancora esiste sul disagio mentale”. Massafra, su impulso del sindaco Fabrizio Quarto e dell’Assessorato alle Politiche Sociali, retto da Maria Rosaria Guglielmi, ha aderito alla Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo. Il Municipio in piazza Garibaldi si è tinto di blu, colore scelto per la giornata mondiale. Massafra, con questo piccolo, ma significativo segnale, ha partecipato a diffondere “il cambio di mentalità, affinché le persone con autismo siano pienamente incluse nella società”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche