x

19 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 19 Maggio 2022 alle 06:24:05

News Provincia di Taranto

Movimento cristiano lavoratori, le iniziative del circolo di Torricella

foto di Grazia Pignatelli
Grazia Pignatelli

TORRICELLA – L’incontro con Antonino De Masi, imprenditore di Gioia Tauro simbolo della lotta alla criminalità organizzata e per questo sotto scorta, sarà un momento importante che si terrà il 20 maggio prossimo nella scuola media Buonarroti di Torricella. «Una iniziativa che si inserisce nell’ambito della Giornata della Legalità che organizziamo come circolo di Torricella del Movimento Cristiano Lavoratori» spiega Grazia Pignatelli, che del circolo è la presidente.

Ad ospitare De Masi, come detto l’aula magna della scuola: «Una scelta importante, perchè la scuola è il luogo dove si formano i giovani, ed è ai giovani che vogliamo indirizzare il messaggio di De Masi, figura coraggiosa di imprenditore che ha deciso di non cedere alla criminalità», dice Pignatelli. Ad essere presenti saranno anche, tra gli altri, il presidente provinciale del Movimento Cristiano Lavoratori, Franco Boccuni, e l’imprenditore Leonardo Giangrande. Fondamentale, ovviamente, la collaborazione dell’istituto comprensivo di Torricella, ed il patrocinio del Comune di Torricella. Antonino De Masi, imprenditore del settore metalmeccanico – la sua azienda produce macchine agricole nella Piana di Gioia Tauro – è protagonista di battaglie contro la criminalità organizzata, per il suo territorio. Come è noto, pochi giorni dopo il 20 maggio, il 23, ricorrerà il trentennale della Strage di Capaci, uno dei momenti più tragici della storia d’Italia: in un attentato di Cosa Nostra persero la vita il magistrato antimafia Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo, anche lei magistrato, e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Vi furono 23 feriti. Gli attentatori fecero esplodere un tratto dell’autostrada A29, alle ore 17:57, mentre vi transitava sopra il corteo della scorta con a bordo il giudice, la moglie e gli agenti di Polizia, sistemati in tre Fiat Croma blindate. Tornando al circolo di Torricella del Movimento Cristiano Lavoratori, un’altra giornata importante sarà quella dell’8 giugno. In quella data, infatti, e nell’ambito del 50esimo anniversario di fondazione del Mcl, è prevista la visita alla Camera dei Deputati, con un saluto da parte del presidente della Camera, Robero Fico. Unitamente al direttivo composto da Mirella Massaro, amministratore, e dalla consigliera Cotrina Orlando il Circolo si sta attrezzando a organizzare altri eventi di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche