x

19 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 19 Maggio 2022 alle 12:56:00

foto di S’inaugura il MuJùse
S’inaugura il MuJùse

Si terrà sabato 7 maggio alle ore 18, presso la sede “ ‘a Putéje Arte è Cultura” nei pressi della Cattedrale di San Cataldo (via Duomo 129- 131) l’inaugurazione del MuJùse, il Museo DemoEtnoAntropologico del tipico “Júse” della Città Vecchia. «Il MuJúse trova sede presso quello che era proprio un tipico Júse tarantino della città vecchia, ubicato nei pressi della Cattedrale di San Cataldo, l’allora Strada Maggiore, l’attuale e centralissima Via Duomo – spiegano i promotori dell’iniziativa – All’interno del museo, o meglio ancora nella casa-museo del MuJúse nato da una tipica abitazione tarantina, trasformata in museo, dove gli arredi, i cimeli, gli oggetti di uso personale e quotidiano e collezioni varie, fanno parte del percorso espositivo, si può, dunque, visionare un’esposizione relativa alla cultura della Città Vecchia e alle arti tradizionali di Taranto. Il museo demoetno-antropologico dello “Júse” tarantino dedicato alle attività antropiche della città e del circondario, si sviluppa in due sale in aggiunta ad una terza che ricalca la presenza di installazioni fotografiche che ritraggono alcuni aspetti museali».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche