x

24 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 24 Maggio 2022 alle 10:58:00

Cultura News Spettacoli

Matinèe con Dominga D’Amato

foto di Dominga D’Amato
Dominga D’Amato

Domenica, 8 maggio, si rinnova l’appuntamento con i matinèe domenicali del Museo Archeologico Nazionale di Taranto e dell’Orchestra della Magna Grecia: sul palco, per la rassegna “MArTA in musica”, alle 11.45 salirà l’ensemble dell’Ico tarantina diretta dal Maestro Dominga D’Amato, protagonista del concerto “I magnifici dieci”. Dieci come gli strumenti e i musicisti che animeranno l’ottavo concerto in cartellone: cinque archi, un oboe, un fagotto, un flauto, un clarinetto e un corno per composizioni di Lomartire, Rota, Martinu, Presicci.

Sarà la statuetta in terracotta policroma della donna con in mano un tympanon (tamburello), ritrovata nel 1908 nell’area dell’Arsenale Marittimo di Taranto, la testimonial del concerto. «La statuetta di questa donna del III secolo a.C., custodita nella Sala 13 (vetrina 27, 11.1) del MArTA – ha detto la direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, Eva Degl’Innocenti – ci sottolinea ancora una volta come la musica fosse parte integrante della vita delle antiche civiltà tanto da guadagnare un posto di rilievo nella sepoltura e quindi nel rito di passaggio degli uomini nell’aldilà». Il biglietto (costo euro 8,00) per assistere al matinée potrà essere acquistato nella sede dell’Orchestra della Magna Grecia, in via Ciro Giovinazzi nr. 28 e su www. eventbrite.it. Ingresso consentito dalle ore 11.15. Info e prenotazioni: 392:9199935.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche