x

19 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 19 Maggio 2022 alle 10:55:00

Cronaca News

Shell a sostegno dell’imprenditoria giovanile del territorio ionico

foto di Shell a sostegno dell’imprenditoria giovanile del territorio ionico
Shell a sostegno dell’imprenditoria giovanile del territorio ionico

Si è tenuto ieri, giovedì 12 maggio, l’Award Day e il lancio della 3° edizione di Shell InventaGiovani Taranto, programma di formazione e investimento promosso dalla Joint Venture “Tempa Rossa” (TotalEnergies 50%, Shell 25%, Mitsui 25%), dedicato a sostenere l’imprenditoria giovanile del territorio. Alla presenza di diversi rappresentanti della Regione Puglia e del Comune di Taranto, di Confindustria Taranto e dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro che hanno patrocinato il progetto, oltre a Finindustria e Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio – Porto di Taranto e del Country Chair di Shell Italia Marco Marsili, si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi ai 42 giovani che hanno partecipato al programma nel biennio 2020- 2021.

“Progetti come Shell inventaGiovani per noi sono particolarmente importanti perché mirano a sostenere i giovani talentuosi e intraprendenti, aiutandoli a valutare le potenzialità della propria attività imprenditoriale incentrata sulla vocazione territoriale – commenta Marco Marsili, Vice President Shell Italia E&P e Country Chair Shell Italia – Questo è il primo Award Day a Taranto ed è motivo di orgoglio celebrare oltre 40 giovani che nonostante le difficoltà di questi anni hanno dimostrato volontà e tenacia con l’obiettivo di fare impresa a Taranto, creando valore condiviso per il territorio”. Proprio dalla combinazione di una eccellente idea con il percorso formativo e il supporto specializzato di Shell InventaGiovani è nato un nuovo brevetto che, grazie al programma promosso, sta preparando il lancio sul mercato. Il brevetto, ideato da Fernanda Leopardi, riguarda un generatore elettrico modulare, costituito da un doppio statore piatto che può essere impiegato nel campo delle piccole e medie potenze elettriche prodotte da fonti alternative. Il piano formativo Shell InventaGiovani 2022 prevede 3 cicli di formazione con l’accesso a numerosi Workshop: Introduzione a Shell InventaGiovani Italy, Business Model Canvas, Business skills sulla gestione di impresa, Demo & practice pitch coaching su come preparare una presentazione, un mese di Business coaching per singolo partecipante o team. Da ultimo, oltre alle attività formative sono previsti: un Investor Pitch Day e un Award Day.

Avviato nel febbraio 2020 a Taranto, InventaGiovani è parte del progetto internazionale Shell liveWire, promosso da Shell dal 1982 e presente in 18 paesi paesi del mondo. Il programma è patrocinato da Università degli Studi di Bari Aldo Moro, BALAB (contamination lab della stessa Università), Comune di Taranto, Confindustria Taranto, Finindustria e Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio – Porto di Taranto. Shell InventaGiovani propone, a titolo gratuito, attività di formazione e orientamento ai giovani residenti di Taranto e Provincia che intendono avviare un’attività imprenditoriale nel territorio della regione. Il programma aiuta i giovani a valutare se l’avvio di un’attività imprenditoriale possa rappresentare una carriera percorribile e realizzabile, ponendo l’accento sulla vocazione territoriale, sulle esigenze imprenditoriali e lavorative della popolazione giovanile, offre consulenza nella preparazione del business plan, contatti con esperti di settore, enti specializzati in sviluppo economico, banche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche