Cronaca News

Le reazioni: «Così si cambia il volto della città»

Il Palazzo degli Uffici
Il Palazzo degli Uffici - Copyright: Tbs

«Esprimiamo soddisfazione per gli esiti degli incontri che il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci ha avuto ieri i a Roma rispettivamente al Ministero dei trasporti – dove sono stati illustrati i contenuti del nuovo Pums -e al Mibact con i consulenti della struttura di missione del Cis». Lo affermano, in una nota congiunta, i consiglieri comunali Piero Bitetti, Mimmo Cotugno e Vittorio Mele dei gruppi Taranto Bene Comune e Taranto Futuro Prossimo.

«Non nutrivamo alcun tipo di dubbio circa le risultanze dell’opera certosina che l’amministrazione comunale sta svolgendo senza tregua e in silenzio per garantire alla città di Taranto il salto di qualità necessario per offrire a cittadini e imprese nuove opportunità, consapevoli oltremodo che una mole di lavoro di questa portata richiede tempi non certo ristretti – evidenziano i consiglieri di maggioranza – Lo sblocco delle risorse assegnate dal Cis che trasformeranno il centro storico di Taranto e il bando per la mobilità che rivoluzionerà il traffico urbano sono due importanti tasselli destinati a cambiare il volto e la storia della nostra città . In particolare – concludono Bitetti, Cotugno e Mele – l’apprezzamento dei tecnici del Mit in riferimento al piano per la mobilità di Taranto conferma l’azione positiva messa in campo dall’Amat e confuta le tesi di chi ha denigrato vision e attività dell’attuale management».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche