20 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 20 Ottobre 2020 alle 21:48:32

Cronaca News

“Studi legali dell’anno 2019”, la napoletana Mandico tra i migliori avvocati d’Italia secondo Il Sole 24 Ore

Il Rapporto pubblicato dal quotidiano

Monica Mandico
Monica Mandico

NAPOLI – “Studi legali dell’anno 2019”: nel Rapporto pubblicato dal quotidiano Il Sole 24 Ore figura un’avvocatessa di Napoli, Monica Mandico. Si tratta di un riconoscimento prestigioso che emerge, a sorpresa, dai risultati di una ricerca effettuata per la prima volta in Italia per Il Sole 24 Ore da Statista, società tedesca specializzata nelle analisi di mercato e nella raccolta ed elaborazione di dati. Avvocati, giuristi d’impresa e clienti hanno segnalato gli studi legali attivi a livello nazionale in 10 settori di competenza e in 5 macro regioni (Milano, Roma, Nord , Centro e Sud-Isole). In totale, sono state raccolte oltre 11.500 raccomandazioni valide.

Mandico&Partners, lo studio dell’avvocato Mandico con sede in via Epomeo, a Napoli, è stato segnalato tra i migliori d’Italia in 3 categorie: Bancario; Diritto di famiglia e successioni; Immobiliare. In Campania sono soltanto 9 gli studi legali citati e pochissimi a Napoli.

“Questo riconoscimento vale molto e ripaga del lavoro svolto in tutti questi anni”, spiega Mandico. “Significa che il nostro studio legale è diventato, secondo i nostri colleghi e clienti, un’eccellenza non soltanto cittadina ma di tutta l’Italia. Molti degli studi citati hanno una enorme storia alle spalle e mi fa piacere rilevare che sono l’unica a rappresentare i debitori, mentre la maggioranza degli altri Studi difende le banche”.

Sposata, due figli, l’avvocato Mandico ha saputo mettere in piedi negli anni uno studio legale che si avvale di tre sedi a Napoli, Roma e Milano ed è composto da avvocati, commercialisti, revisori contabili, advisor, consulenti immobiliari, consulenti del credito, consulenti ADR merci pericolose. “Abbiamo dimostrato che con volontà, aggregazione e investimenti nel digitale e nella formazione si possono ottenere dei risultati incredibili, che all’inizio della nostra carriera potevamo soltanto sognare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche