Cronaca News

Minaccia il suicidio e aggredisce i poliziotti che volevano salvarlo

Una volante
Una volante

Minaccia il suicidio e aggredisce i poliziotti. L’altra notte la Volante ha denunciato un 52enne dopo aver soccorso una donna che aveva appena ricevuto una telefonata dell’ex marito il quale minacciava di suicidarsi con un colpo di pistola. Dopo aver insistentemente suonato al citofono dell’appartamento dell’uomo, senza ricevere alcuna risposta, gli agenti sono riusciti ad entrare in casa con le chiavi in possesso dell’ex moglie e hanno trovato l’uomo seduto al buio in cucina. Alla vista dei poliziotti si è e scagliato contro di loro. Dopo averlo riportato alla calma hanno perquisito l’appartamento per recuperare la pistola che l’uomo aveva mostrato qualche giorno prima alla ex moglie. Minacciava di togliersi la vita se lei non fosse tornata a casa. Nella camera da letto, in un armadio blindato, c’era una valigetta con all’interno una Beretta calibro 9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche