18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 12:17:53

Cronaca News

Sparatoria in viale Magna Grecia, un ferito

Gambizzato un 25enne incensurato. La Polizia al setaccio dei filmati

Sparatoria in viale Magna Grecia
Sparatoria in viale Magna Grecia @Francesco Manfuso

I poliziotti della Squadra Mobile stanno dando la caccia all’autore del ferimento, a colpi di pistola, avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, in viale Magna Grecia. Al setaccio le riprese filmate di sistemi di videosorveglianza della zona in cui è avvenuta la gambizzazione di un venticinquenne, incensurato, che si è fatto medicare al pronto soccorso dell’ospedale Ss. Annunziata una ferita di arma a fuoco alla coscia destra. Non si esclude che la sparatoria, avvenuta dopo le 13 in viale Magna Grecia, abbia alla base un precedente litigio tra chi ha poi premuto il grilletto e chi è stato raggiunto da un proiettile ad una gamba.

La vittima è stata ascoltata dagli imnvestigatori della Squadra Mobile e non è escluso che a breve non ci possano essere sviluppi. Intanto riguardo ad un’altra sparatoria avvenuta in una kebabberia di Talsano il gip del Tribunale di Taranto su istanza dell’avvocato Luigi Danucci ha disposto la immediata liberazione di un quarantunenne ritenuto componente del gruppo che aveva eseguito un raid punitivo a colpi di pistola nel locale della borgata. Il pm la settimana scorsa per il 41enne e per altri quattro aveva chiesto il giudizio immediato. Erano stati arrestati a febbraio scorso perchè ritenuti, a vario titolo, indiziati di lesioni personali, porto in luogo pubblico di arma da sparo e danneggiamento (con le aggravanti di aver commesso il fatto con armi, per futili motivi). All’alba del 16 dicembre del 2018 alla centrale operativa della Questura fu richiesto l’intervento per una sparatoria avvenuta all’interno di una kebabberia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche