Attualità News

Festa della scuola e Giornata dei talenti

Al Castello Aragonese gli eventi organizzati dal Cqv

Il Castello Aragonese
Il Castello Aragonese

Il presidente del Comi­tato per la Qualità della Vita, Carmine Carlucci, e l’ammiraglio Claudio Confessore hanno incontrato nei giorni scorsi a Palazzo del Governo, il prefetto di Taranto Antonella Bellomo.

Durante il lungo e cordiale colloquio i rappresentanti del Cqv hanno sot­toposto all’attenzione del prefetto la richiesta del tavolo per lo sviluppo e consolidamento dell’università, la “vexarta quaestio” del Paisiello e Cuj, l’emergenza educativa e illustrato la Festa della Scuola.

«La VII edizione della Festra della Scuola e Giornata dei talenti si terrà presso il Castello Aragonese di Ta­ranto il 30 e 31 maggio, per gentile concessione dell’amm. div. Salvatore Vitiello. Due giorni che vedranno protagonisti gli studenti nel solco di un forte impegno e riflessione su: Grande Guerra (gli Alpini), i “segni” dell’identità jonica, le prospettive del ruolo della formazione universitaria, emergenza educativa».

Giovedì 30 maggio ore 17 inaugura­zione della mostra: “Grande Guerra e segni dell’identità jonica” (lavori degli studenti del liceo artistico Calò di Ta­ranto, di alcune scuole in provincia di Cuneo, la collezione dell’amm Confes­sore e del Cqv). In collaborazione con la Fidapa: “La nuova carta sui diritti della bambina”, sulle note dei bambini della scuola dell’infanzia paritaria “A piccoli passi”.

Venerdì 31 maggio: ore 9 “Tracce di una identità da scoprire”, «un forum sul nostro straordinario patrimonio archeologico ma anche una serie di proposte dal Palazzo degli Uffici, alla Soprintendenza, alla Scuola di specia­lizzazione in archeologia e restauro, al Politecnico delle Arti, agli Itinerari Cqv, Sant’Irene, Giardino dei Giusti, con le ricerche degli studenti del Calò, Aristosseno, Liside, Archita».

Alle ore 17 “Emergenza educativa nel­la prospettiva di una alleanza formativa efficace” «un momento di confronto aperto anche agli Studenti del Cpia e non solo».

A conclusione la consegna delle targhe Talento jonico: Ammiragli Aurelio De Carolis, Carlo Massagli, Salva­tore Vitiello, Claudio Confessore. Giornalisti Gianni Rotondo, Silvano Trevisani. Professori Paolo De Stefa­no e Elvira Serafini.

La “colonna sonora” della Giornata è affidata ai cori degli istituti compren­sivi Alfieri e San Giovanni Bosco di­retti da Loredana Pennarola, Rosanna Paino e Roberto Ceci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche