11 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Aprile 2021 alle 15:52:57

Cronaca News

Porto, il Tar boccia i ricorsi e sblocca i cantieri

Il porto
Il porto

Con due sentenze pubblicate nei giorni scorsi la prima sezione del TAR di Lecce ha dato di fatto il via libera ai lavori per l’allargamento della banchina di levante del Porto di Taranto, respingendo i ricorsi proposti da due ditte che erano estate escluse dalla gara, così confermando l’aggiudicazione in favore della società di Salerno RCM Costruzioni, difesa in giudizio dall’avv. Luigi Quinto. Adesso dovrebbero essere avviati i lavori, per un importo di 22 milioni di euro, che prevedono l’allargamento e l’adeguamento strutturale della banchina di levante del molo San Cataldo e della calata 1 del Porto al fine di incrementare le attività connesse sia al traffico passeggeri che a quello commerciale. La durata prevista dei lavori è di due anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche