21 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2020 alle 06:35:09

Cronaca News

Non si ferma all’alt, spericolato inseguimento

Bloccato 21enne. Era senza patente. Danneggiate due autovetture

Posto di blocco della Polizia
Posto di blocco della Polizia

Non si fermano all’alt imposto dagli agenti, inseguiti, bloccati e denunciat a piede libero dalla Polizia di Stato. Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposti dal questore di Taranto, Giuseppe Bellassai, gli agenti della Questura hanno inseguito e raggiunto due giovani che in via Magnaghi, a bordo di un’Alfa 147 non si sono fermati all’alt intimato dai poliziotti della Squadra Volante.

Alla vista degli agenti, il conducente, spostandosi sul margine sinistro della carreggiata, ha aumentato la velocità con il chiaro intento di sottrarsi al controllo. I poliziotti si sono messi immediatamente all’inseguimento dell’Alfa 147. La corsa della vettura è stata bloccata in viale Magna Grecia dove il conducente ha invano cercato di nascondersi. Alla guida della macchina c’era un ventunenne tarantino che è risultato privo della patente di guida: L’autovettura invece non aveva assicurazione e revisione periodica. Accompagnato presso gli uffici della Questura, il giovane è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a Pubblico Ufficiale mentre il passeggero, un sedicenne, è stato affidato ai genitori. L’Alfa 147 è stata invece posta sotto sequestro. Gli agenti della Squadra Volante hanno anche raccolto la denuncia presentata da due persone riguardo al danneggiamento delle rispettive autovetture che è stato provocato durante la fuga del ventunenne tarantino che stava guidando senza patente e senza assicurazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche