News Provincia

Lezione di e-commerce agroalimentare

I futuri manager pugliesi

La visita alla masseria Fruttirossi
La visita alla masseria Fruttirossi

CASTELLANETA MARINA – I futuri manager pugliesi dell’e-commerce agroalimentare hanno visitato Masseria Fruttirossi per studiare il modello dell’azienda innovativa di Castellaneta Marina, il primo produttore italiano di melagrana, che commercializza prodotti anche online su Amazon! Sono tutti studenti diplomati che stanno frequentando, presso la sede di Rutigliano, il Corso “E-Commerce Manager nel Settore Agroalimentare” della Fondazione ITS Agroalimentare Puglia di Locorotondo. Questo percorso formativo di Alta specializzazione tecnica post diploma ha l’obiettivo di formare tecnici superiori con specifiche conoscenze e competenze nell’ideazione, nella promozione e nella gestione del commercio elettronico delle produzioni delle filiere agroalimentari. Gli esperti così formati saranno in grado, sulla base delle peculiarità dei prodotti agroalimentari, di individuare la soluzione di e-commerce più idonea alla promozione e vendita del singolo prodotto.

Gli studenti erano accompagnati, oltre che dal tutor d’aula Alessandro Chiarelli, dal docente Nicola Calabrese, Ricercatore dell’ISPRA-CNR (Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari CNR) di Bari, che ha giudicato la visita altamente formativa in quanto «nell’azienda Masseria Fruttirossi troviamo, raggruppati in un’unica realtà fortemente innovativa, tutti gli attori della filiera: la produzione, la trasformazione e il confezionamento e, infine, la commercializzazione, sia mediante canali tradizionali che e-commerce».Gli studenti hanno visitato prima le coltivazioni, guidati dal production manager Davide De Lisi, e poi il modernissimo stabilimento di trasformazione e confezionamento accolti dal sales manager Dario De Lisi.Alla fine della visita tutti hanno potuto gustare le spremute di melagrana che, con il brand Lome Super Fruit, Masseria Fruttirossi commercializza insieme alle bacche di goji essiccate e al frutto fresco selezionato: melagrana, bacche di goji e di aronia.Nell’occasione il production manager Davide De Lisi ha dichiarato «siamo veramente lieti di aver ospitato questi studenti che diventeranno professionisti dell’e-commerce agroalimentare: da sempre Masseria Fruttirossi valorizza le risorse del territorio, non solo quelle della terra attraverso produzioni fortemente innovative, ma soprattutto quelle umane utilizzando personale locale che viene opportunamente formato».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche