19 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Settembre 2021 alle 22:47:00

Cronaca News

Schianto con la moto contro un albero: un giovane è morto, un altro ferito

Intervento chirurgico disperato per salvare la persona ferita

Tragico incidente a Castellaneta Marina
Tragico incidente a Castellaneta Marina @ Foto Francesco Manfuso

Ancora sangue sulle strade della provincia jonica. Dopo l’incidente sulla StatteTaranto in cui ha perso la vita un giovanissimo operaio, nelle prime ore di stamane un altro gravissimo incidente è avvenuto a Castellaneta Marina e precisamente in viale dei Pini. Una moto di grossa cilindrata con in sella due giovani è uscita fuori strada e si è schiantata contro un albero. Uno dei motociclisti è morto sul colpo mentre l’altro, in gravi condizioni, è stato soccorso dai sanitari del 118 e condotto all’ospedale Ss. Annunziata.

Si tratta di M.E., ventinovenne dorgine albanese residente a Matera. L’equipe di chirurgia del nosocomio di via Bruno lo ha sottoposto ad una delicato intervento. Ora è ricoverato nel reparto di rianimazione. SIn viale dei Pini per eseguire i rilievi sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Castellaneta. Invece nel capoluogo jonico la Polizia di Stato ha denunciato per guida in stato di ebbrezza un tarantino 41enne coinvolto in un incidente stradale. Su indicazione della sala operativa un equipaggio della Squadra Volante è intervenuto per rilevare uno scontro, senza feriti, tra una Fiat Punto e una Seat. I due conducenti sono stati sottoposti agli accertamenti preliminari qualitativi attraverso l’apparecchio Alcolblow Plus, al quale il conducente della Punto è risultato positivo. Sottoposto al successivo alcooltest, è risultato con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l. È stato quindi denunciato per guida in stato di ebbrezza, con conseguente applicazione della sanzione amministrativa del sequestro della macchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche