News Provincia

Consegnati 12 alloggi in zona San Girolamo a Statte

Emiliano: «Qui per incontrare queste famiglie»

Gli alloggi in zona San Girolamo a Statte
Gli alloggi in zona San Girolamo a Statte

STATTE – “Non sono solo 12 case, sono un segno di speranza in un quartiere che per anni ha vissuto in condizioni di degrado. Ci auguriamo che questo segnale oggi serva anche all’Arca di Taranto di rilanciare, dopo l’attività di rassetto generale, il suo impegno in favore di programmi sul tema dell’hou­sing sociale, che consentano il superamento delle difficoltà legate all’emergenza abitativa soprattutto in riferimento alla fascia più debole della popolazione”.

Così ieri mattina il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, durante la cerimonia di consegna di 12 alloggi in via Teatro Massimo in quella che un tempo veniva definita area 167 di Statte, oggi zona San Girolamo.Riqualificazione cominciata circa 4 anni fa con l’abbattimento di alcuni ruderi abbando­nati da oltre vent’anni e la costruzione di alloggi di edilizia popolare volti a soddisfare il bisogno di casa di molti cittadini della zona. “Tutto è stato realizzato nel giro di un anno – spiega il sindaco Andrioli – e in quello che un tempo era riconosciuto come luogo di degrado e abbandono oggi sono tornate famiglie con bambini con l’auspicio di un futuro migliore per tutti.

Intervento di riqualificazione urbana operato con un investimento di circa un milione di euro dall’Arca tarantina sotto l’attuale guida dell’avv. Enzo De Can­dia, e realizzato interamente da una azienda edile del territorio. Un bel segnale di economia positiva che non intendiamo arrestare – ha detto ancora Andrio­li – considerato che proprio come ente municipale avvieremo la gara per l’assegnazione che riguarderà tutto l’anello viario e le aree verdi della zona San Girolamo, per un importo complessivo di un altro milione di euro. Emiliano ha aggiunto: “ E’ lavoro di routine e non pensiamo di dover venire qui a par­lare di chissà quali successi, ma come presidente di Regione volevo vedere questo quartiere, incontrare questi cittadini, e l’ho fatto consapevole che ogni volta che consegniamo una casa a una famiglia ce ne sono ancora migliaia in attesa”.

Ha commentato Enzo De Candia, presidente di Arca Jonica “Oggi consegniamo questi dodici alloggi e diamo un sorriso a tante famiglie che aspettavano da anni nei prossimi giorni consegneremo altri alloggi facendo manutenzione straordinaria, efficientamento energetico e dando più risposte possibili”.

Gli alloggi consegnati ieri mattina sono stati assegna­ti a 12 nuclei famigliari di Statte, anche con numerosi carichi famigliari. L’assegnazione è avvenuta dopo regolare bando lo scorso 13 marzo in Comune.

“Con oggi cambia la mia vita – dice una delle donne che attendava con tutta la sua famiglia la consegna delle chiavi della nuova abitazione, dotata di tutti i confort – perché una casa ci consente di progettare una vita normale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche