News Provincia

Il Mondial Tornianti in Tour a Grottaglie

Il torneo si terrà nel Quartiere delle Ceramiche

Il Mondial Tornianti in Tour a Grottaglie
Il Mondial Tornianti in Tour a Grottaglie

Quartiere delle Ceramiche ospiterà la terza edizione del Mondial Tornianti in Tour.

Ideato a Faenza nel 1980, il Mondial Tornianti è un prestigioso torneo al quale partecipano esperti artigiani e ceramisti provenienti da tutto il mondo, pronti a sfidarsi nell’arte della ceramica, dando prova di tutta la loro maestria e creatività.

Il torneo, che dal 2017 prevede anche una speciale edizione itinerante, deno­minata Mondial Tornianti in Tour, sarà ospitato per la prima volta dalla città di Grottaglie e coinciderà con la due giorni di kermesse aperta al pubblico di Vino è musica.

Il 26 e il 27 luglio infatti il Quartiere delle Ceramiche sarà la cornice della decima edizione di Vino è musica, di­venuto ormai uno degli appuntamenti più attesi del cartellone estivo pugliese, grazie alla capacità di coniugare insie­me tre elementi della nostra tradizione come vino, cibo e ceramiche. Nel corso degli anni la rassegna ha già ospitato oltre 150 aziende vitivinicole, 40 chef e 80 gruppi musicali, richiamando l’attenzione di viticoltori di tutto il Sud Italia, di winelovers e di turisti. Il Mondial Tornianti trova all’interno del decennale di Vino è Musica la sua collocazione ideale, anche in virtù del luogo in cui si svolgerà, ovvero il Quartiere delle Ceramiche, unico nel suo genere con le sue 50 botteghe ceramiche ancora in attività, che il grande pubblico potrà liberamente vi­sitare durante le serate della kermesse per ammirare le eccellenze dell’arte figulina grottagliese.

La Città delle Ceramiche fa del resto parte della storia del torneo di Faenza, avendo conquistato il primo premio in più occasioni nelle diverse categorie.

Due sono i premi che verranno asse­gnati in questa edizione del torneo: Titolo di Campione Mondiale in Tour Tecnico Maestri e Campione mondia­le in Tour Esteta, che avrà come tema “I contenitori del vino”.

Il Titolo di Campione Mondiale in Tour Tecnico Maestri sarà assegnato al torniante che abbia conseguito il miglior risultato sommando i risultati delle prove uniche di Realizzazione del cilindro più alto e Realizzazione ciotola più larga. Il titolo di Campione mondiale in Tour Esteta “I contenitori del vino” sarà assegnato al torniante che abbia realizzato il manufatto giu­dicato maggiormente meritevole dalla giuria. I premi in palio per la categoria Campione Mondiale in Tour Tecnico Maestri sono: 1° classificato: Somma di 1.000 provenineti euro; 2° classificato: Trofeo in ceramica ; 3° classificato: Trofeo in ceramica.

Il 1° classificato della categoria Cam­pione Mondiale in Tour Esteta “I contenitori del vino” riceverà invece un buono acquisto di 400 euro.

Le iscrizioni sono gratuite e dovranno pervenire, possibilmente, entro le ore 12.00 di venerdì 20 luglio 2019, secondo le modalità indicate nel rego­lamento. Possono essere trasmesse per posta, per posta elettronica, consegnate direttamente alla Segreteria Organiz­zativa all’indirizzo: Comune di Grot­taglie Info-Point Turistico c/o Castello Episcopio Largo Maria Immacolata

Tel 099 /5623866 e-mail: infopoint@ comune.grottaglie.ta.it

Venerdì 26 luglio alle ore 22,30 si svolgerà inoltre la quarta edizione di Io, il tornio e lo scuro – Throw in the Dark, una performance speciale di tornianti bendati. L’evento, fuori gara, vuole porre particolare attenzione alla possibilità della ceramica di essere mezzo di sviluppo di attività ludiche, didattiche e curative negli ambiti del miglioramento delle capacità senso­riali artistiche e comunicative delle singole persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche