Cronaca News

Blitz contro la pedopornografia. Indagini e perquisizioni a Taranto

L’operazione dopo la denuncia di una mamma

La polizia postale
La polizia postale

Perquisizione anche a Taranto in un blitz antipedopornografia. Cinquantuno persone, tra le quali trenta minorenni, sono indagate in diverse regioni italiane dalla Procura Distrettuale e quella per i Minorenni di Catania per detenzione e divulgazione di pornografia minorile on-line in un’operazione condotta dal Compartimento di Polizia Postale e delle Comunicazioni di Catania sotto la direzione del Centro nazionale contrasto pedopornografia on line (Cncpo).

Tutti i particolari nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione a partire dalle 16. Per leggere subito on line, abbonati al prezzo lancio di 1,99 euro per una settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche