Cronaca News

Spiagge accessibili ai diversamente abili

Il progetto lanciato dall’Inail di Taranto

Spiagge accessibili ai diversamente abili
Spiagge accessibili ai diversamente abili

La sede territoriale Inail di Taranto, in sinergia con la corrispondente provincia, ha presentato ai Comuni del litorale tarantino il progetto “Spiagge Accessibili 2019”, volto ad individuare quegli stabilimenti balneari fruibili da persone diversamente abili per cause di lavoro (cosiddette “grandi invalidi del lavoro”), nonché da invalidi civili. «Tale progetto è stato ideato in quanto – si legge in una nota dell’Inail di Taranto – in un territorio che, per bellezza della fascia costiera, rappresenta una rilevante risorsa turistica, con potenzialità ancora da sviluppare, si avverte maggiormente il disagio delle persone disabili, le quali hanno difficoltà ad accedere alle spiagge.

Pertanto, l’iniziativa è tesa a dare adeguato risalto a quei lidi che sono concretamente fruibili da parte delle persone diversamente abili». Tutti gli stabilimenti balneari, interessati ad aderire all’iniziativa, possono rivolgersi alla Direzione Territoriale Inail di Taranto per acquisire ogni utile informazione. Sarà, a tal proposito, convocata una conferenza stampa per illustrare il progetto e per presentare i lidi che hanno aderito all’iniziativa, coinvolgendo anche le relative associazioni di categoria che hanno collaborato alla sua realizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche