15 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 15 Aprile 2021 alle 16:13:34

Calcio News Sport

Il Taranto si presenta. La missione: vincere il campionato

Si alzano i veli sulla squadra guidata dall’esperto mister Ragno

Grandi ambizioni per il nuovo Taranto
Grandi ambizioni per il nuovo Taranto

Nicola Ragno allena­tore, Volpe medico sociale, Triuzzi team manager.

Beppe Genchi uomo-guida dell’at­tacco, insieme al riconfermato Ste­fano D’Agostino; Jimmy Allegrini e Luigi Manzo in difesa.

Sono i contorni del nuovo Taranto che si presenta nel tardo pomerig­gio di oggi.

La missione è chiara: vincere il campionato di serie D e tornare tra i professionisti, cosa che non si è riusciti a fare nell’ultima stagione e che con ogni probabilità sfumerà anche per ciò che concerne il ripe­scaggio (la speranza è la cosiddetta ‘seconda chiama’).

Mai come questa volta, la com­pagine rossoblù non nasconde le proprie ambizioni, e per questo la campagna acquisti curata dal direttore sportivo Sgrona promette altre sorprese.

Per la porta, resta Giappone l’ipote­si più accreditata, così come piace molto, e non è un mistero, l’esterno offensivo Leo Guaita.

Da capire se anche Ciro Favet­ta farà parte del nuovo Taranto chiamato alla scalata in serie C; il rinnovo pareva cosa fatta, poi sono sopraggiunti problemi per quanto concerne la questione ingaggio. Si era parlato di un interesse del Brindisi, ma ad oggi la situazione rimane di stand-by.

Tra le conferme dei giorni scorsi, oltre a quella di D’Agostino, i rinno­vi di Oggiano e Manzo, di Lanzolla e dell’ottimo Antonio Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche