Cronaca News

Francesco Cupertino è il nuovo Rettore del Politecnico

Succede a Di Sciascio. Si insedierà il prossimo 1° ottobre

Francesco Cupertino e Eugenio Di Sciascio
Francesco Cupertino e Eugenio Di Sciascio

Francesco Cupertino, 46 anni, docente di “Convertitori, macchine e azionamenti elettrici”, afferente al Dipartimento di Inge­gneria Elettrica e dell’Informazione è il nuovo Rettore del Politecnico di Bari per il sessennio 2019-2025. Settimo nella cronologia storica del Poliba, succede ad Eugenio Di Sciascio.

Cupertino capitalizza l’ottimo suc­cesso registrato già nel primo turno (46%) e porta nel secondo round al suo attivo il 59% delle preferenze.

L’antagonista, Umberto Fratino, nonostante i tempi ristretti a dispo­sizione (si era votato venerdì scorso, 28 giugno) compie un grande balzo in avanti: dal 17% al 41%, ma non basta.

Elevata, come nel primo turno la partecipazione al voto nei seggi di Bari e Taranto nell’unico giorno a disposizione per una percentuale totale pari all’89%.

Hanno votato 544 elettori su 610 aventi diritto secondo le diverse categorie: docenti (91%); ricercatori tempo determinato tipo A (85%) dirigenti, tecnici, amministrativi e bibliotecari (91%); rappresentanti degli studenti (79%).

Francesco Cupertino ha ottenuto dalla componente docente 130 voti a cui si sono aggiunti i voti pesati dei ricercatori a tempo determinato di Tipo A pari a 1,83; del personale tecnico-amministrativo-biblioteca­rio, 19,33 e dei rappresentanti degli studenti, 23,75 per un totale di 174,91 voti (59%). Ad Umberto Fratino sono andati 94 voti dei docenti; 1 voto dei ricercatori di Tipo A; 17,33 dei tecni­ci-amministrativi-bibliotecari e 9,81 dei rappresentanti degli studenti per un totale di 122,14 (41%). Le schede bianche sono state,10. Nulle, 8.

Il neo Rettore del Poliba. Francesco Cupertino, è nato a Fasano. Sposato, tre figli, dopo le scuole dell’obbligo e il liceo scientifico, “Leonardo da Vinci” della sua città, ha percorso l’intera carriera da studente prima, e da ricercatore e docente dopo, nel Politecnico di Bari. Si è laureato in Ingegneria Elettrotecnica a 25 anni, con 110/110 e lode. Dottore di Ricerca nel 2001 in Ingegneria Elettrotecnica. Ricercatore dal 2002 è diventato professore associato nel 2014 e Professore ordinario dal 2016.

Da luglio 2010 è il responsabile scientifico del laboratorio “Energy Factory Bari”, il laboratorio dedi­cato all’aerospazio e all’energia, fondato da General Electric Avio e dal Politecnico di Bari nel quale operano circa 40 ricercatori con un budget annuo medio superiore ad un milione di euro.

Insegna nel corso di laurea magistra­le in Ingegneria Elettrica e nel corso di laurea magistrale in Ingegneria dell’Automazione del Politecnico di Bari; svolge la sua attività di ricerca scientifica nel campo dei convertitori, delle macchine e degli azionamenti elettrici. Collabora con prestigiose università come il Poli­tecnico di Torino e la University of Nottingham nel Regno Unito.

Francesco Cupertino è stato respon­sabile scientifico di diversi progetti di ricerca e fa parte di diverse orga­nizzazioni scientifiche internaziona­li di settore.

E’ autore, in collaborazione con col­leghi del gruppo di ricerca, di oltre 130 pubblicazioni scientifiche tra cui: 37 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali; 1 capitolo di libro; 97 pubblicazioni scientifiche su atti di congressi internazionali.

Francesco Cupertino si insedierà nella carica di Rettore del Politec­nico di Bari dal prossimo 1 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche