29 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 29 Luglio 2021 alle 22:09:00

Cronaca News

Taranto Buonasera, pronto già al mattino e in tutte le edicole

Da martedì 9 luglio un giornale cartaceo tutto nuovo

L'edizione cartacea di Taranto Buonasera
L'edizione cartacea di Taranto Buonasera

Un grande cambiamento per il nostro e vostro giornale: dal 9 luglio TarantoBuonasera sarà in distribuzione già dal mattino e in tutte le edicole della città e della provincia. Una vera e propria rivoluzione per il giornale della città, l’unica testata locale di riferimento per il territorio.

Un grande passo che però non cancella affatto la tradizionale distribuzione pomeridiana con i nostri addetti ai quali i nostri lettori sono affezionati: il pomeriggio infatti il nostro giornale continuerà ad essere distribuito come avvenuto finora. Quindi si tratta di una doppia distribuzione: una al mattino, in tutte le edicole, l’altra di pomeriggio con i nostri incaricati. Sempre a 80 centesimi a copia. Perché questa scelta? È il nostro modo di essere al passo coi tempi e di adattarci alle mutate condizioni del mercato e del panorama editoriale. La crisi dell’editoria, infatti, induce a percorrere nuove strade e a Taranto, negli ultimi anni, il peso della crisi si è tradotto nella chiusura di diverse testate, cartacee, radiofoniche e televisive.

Taranto, una grande città di 200 mila abitanti che vive una fase storica enormemente delicata e complessa, si è ritrovata sguarnita di un suo giornale del mattino. Da qui l’esigenza di assicurare alla città una informazione locale già dalle prime ore del giorno. Questa scelta coraggiosa da parte della società editrice e dei giornalisti della redazione di TarantoBuonasera comporta anche un taglio diverso dei contenuti del nostro giornale: grafica tutta nuova e più spazio per le riflessioni e per gli approfondimenti, senza tuttavia sacrificare la cronaca quotidiana. Nel tempo in cui il web brucia per velocità la concorrenza della tradizionale informazione cartacea, i giornali hanno il dovere di ripensarsi. Noi vogliamo farlo in questo modo, assicurando anche una capillare distribuzione sul territorio grazie alla presenza in tutte le edicole della città e della provincia, alla quale promettiamo una attenzione particolare. Una modalità che supera le difficoltà di quanti, magari, la sera non riuscivano sempre a trovare il nostro giornale. Una trasformazione epocale, la nostra, che già da qualche settimana è accompagnata dal restyling della nostra versione online (tarantobuonasera. it) che si conferma ai vertici per numero di contatti giornalieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche