Veduta aerea di Taranto
Veduta aerea di Taranto

Il numero 9 nella smorfia simboleggia la figliolanza, i figli. È quindi un numero che rimanda alla nascita, alle nuove generazioni, al futuro. Il 9 luglio di 59 anni fa nacque una nuova Taranto, la Taranto siderurgica. Quel 9 luglio del 1960 iniziò infatti la costruzione dello stabilimento Italsider, poi Ilva, ora Arcelor Mittal. La storia di Taranto fu stravolta, nel bene e nel male. La città dell’Arsenale e dei Cantieri Navali in crisi si apprestava a diventare la capitale industriale del Mezzogiorno.

Nessuno, allora, intuì quanto potessero risultare deleteri gli effetti collaterali di uno sviluppo andato purtroppo fuori controllo. Oggi, nella ricorrenza del cinquantanovesimo anniversario della posa di quella prima pietra, abbiamo affidato ad alcune autorevoli firme una riflessione su quello che è stato il rapporto tra Città e Industria e su quello che il futuro ci potrà riservare. Oggi, 9 luglio 2019, celebriamo un altro evento: il nostro e vostro quotidiano cambia pelle e sostanza. È un’altra piccola nascita nella storia di questa città. TarantoBuonasera da oggi, infatti, sarà in distribuzione già dal mattino in tutte le edicole della città e della provincia. La distribuzione proseguirà poi nel pomeriggio con la nostra tradizionale rete di incaricati. Un cambiamento dettato dai mutamenti del mercato editoriale, nel quale l’informazione – condizionata dalla velocità del web – richiede una più profonda riflessione e una più ricca offerta di chiavi di lettura di ciò che accade. Questa coraggiosa scelta di cambiamento vuole anche colmare un gap: Taranto da troppo tempo ormai non ha un suo giornale del mattino, un giornale propriamente tarantino. Di qui la nostra ambizione di proporci come riferimento per le risorse migliori che pure questo territorio conta numerose ma che oggi fanno fatica ad affiorare.

Vogliamo essere luogo di confronto per superare la logica del conflitto ad ogni costo ed agevolare desideri e pratiche di costruzione. Più che mai necessari in questa delicatissima fase della storia gloriosa della nostra città. Per contribuire a una nuova nascita, a una nuova Taranto. Il futuro ricomincia oggi.

Enzo Ferrari
Direttore Responsabile

1 Commento
  1. ciccio 3 mesi ago
    Reply

    Falso, ci fu più di una voce contraria all’insediamento ( insomma cari “giornalisti” basta andare a vedere i giornali dell’epoca….Lo so è faticoso, con questo caldo poi…) Ovviamente questo commento non verrà mai pubblicato, ma l’importante è che lo leggiate, magari una piccola ricerca la fate…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche