21 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Aprile 2021 alle 09:30:12

Cronaca News

Parte da Taranto la campagna di istruzione di nave Etna

La Nave Etna della Marina Militare
La Nave Etna della Marina Militare

Domenica 21 luglio dalla Sta­zione Navale Mar Grande della Marina Mi­litare di Taranto, partirà la nave da supporto logistico Etna, per la campagna d’istruzione degli Allievi della seconda classe dell’Acca­demia Navale. A salutare l’equipaggio e gli allievi imbarcati, oltre ad amici e parenti, sarà il Comandante in Capo della Squadra navale, ammiraglio di squadra Donato Marzano.

I 122 allievi della 2ª classe dell’Accademia Navale del corso “Akraton” continuano, con l’imbarco su nave Etna, un percorso di cre­scita professionale iniziato lo scorso anno a bordo della nave scuola Amerigo Vespucci e che prosegue in un contesto di nave diverso e strettamente operativo. Gli allievi avranno così l’opportunità di entrare in contatto con la realtà operativa tipica, che contribuirà a raf­forzare in loro i valori fondanti che contrad­distinguono gli uomini e le donne della forza armata. La Campagna entrerà, infatti, subito nel vivo e la nave, al comando del capitano di vascello Luca Esposito, sarà impegnata nel Mediterraneo in una missione di presenza, sorveglianza e naval diplomacy. La Campa­gna d’Istruzione 2019 di nave Etna toccherà i porti di Tangeri (Marocco), Barcellona (Spa­gna), Tunisi (Tunisia), Pireo (Grecia), Istanbul (Turchia), Haifa (Israele) e Limassol (Cipro), con il compito di portare l’eccellenza italiana all’estero attraverso l’organizzazione di eventi culturali e di promozione, in collaborazione con le rappresentanze diplomatiche nazionali nei Paesi ospitanti. La Campagna d’istruzione di nave Etna terminerà a Livorno il prossimo 21 settembre, insieme alla campagna di nave Amerigo Vespucci, di nave Palinuro e delle unità a vela minori della Marina, tutte impe­gnate nell’addestramento del personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche