News Provincia

Ginosa Marina, in spiaggia con la differenziata

Saranno distribuiti materiale informativo e gadget. Ci sarà anche un educatore nei panni di “Capitan Eco”

Raccolta differenziata sulla spiaggia a Ginosa Marina
Raccolta differenziata sulla spiaggia a Ginosa Marina

GINOSA MARINA – “In spiag­gia con la differenziata’’: que­sto il nome dell’iniziativa volta a sensibilizzare i più piccoli e non solo all’importanza della raccolta differenziata. Ed è proprio con questo nobile intento che Comune di Ginosa, in collaborazione con Achab Group, ha deciso di avviare una campagna di sensibilizzazione e informazione direttamente sulle spiagge di Marina di Gi­nosa.

Come? Diffondendo sane idee volte al rispetto per l’ambiente attraverso tanto sano diverti­mento. Sei appuntamenti tra lu­glio e agosto, che si svolgeran­no nei pressi di dodici differenti lidi a partire dal 30 luglio e fino al 7 agosto. Per l’occasione, sarà distribuito materiale informati­vo e gadget. Inoltre, un educa­tore ambientale nei panni di ‘Capitan Eco’ realizzerà piccoli sketch in modo da coinvolgere i bambini e, attraverso loro, an­che gli adulti.

«Una nobile iniziativa in una location particolare – ha spie­gato l’assessore all’Ambiente Filomena Paradiso – in questo periodo, le affollate spiagge di Marina di Ginosa rappresenta­no il posto migliore in cui poter divulgare i temi ambientali e della raccolta differenziata.

Ringrazio sin da ora i cittadini che dimostreranno il proprio interesse e i gestori dei lidi per la disponibilità. Previsti anche egli info point nelle zone ne­vralgiche».

«E’ emblematico il fatto che la sensibilizzazione alla raccolta differenziata avvenga in spiag­gia – ha spiegato il consigliere con delega all’attuazione della Strategia Rifiuti Zero Amedeo Clemente – il mare diviene spes­so ultimo contenitore dei rifiuti che vengono gettati per terra e abbandonati. Operare una rac­colta differenziata in maniera corretta, equivale a salvaguar­dare l’ambiente, e quindi anche le nostre coste e il nostro mare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche