Altri Sport News Sport

Grottaglie verso “la città dello sport”

In campo anche la Regione

In Regione l'incontro sullo sport
In Regione l'incontro sullo sport

GROTTAGLIE – “Anche il finanziamento per Grottaglie 2020 – Città europea dello sport nel Programma operativo 2019 approvato dalla giunta regionale. E un’altra promessa mantenuta”. Questo in sintesi il commento del consigliere regionale Michele Mazzarano dopo l’approvazione, da parte della Giunta regionale, del “Programma operativo 2019”, in attuazione del Programma regionale triennale “Linee Guida per lo Sport che riguarda la Programmazione regionale per le attività motorie e sportive 2019-2021”, contenente gli schemi di Avvisi Pubblici, le azioni prioritarie e le tipologie di intervento per l’attribuzione di contributi economici regionali.

“Si tratta di un provvedimento storico – aggiunge Mazzarano – sia dal punto di vista delle risorse stanziate che nei contenuti. In particolare, la Regione Puglia investe 21 milioni di euro sullo sport, di cui 16 milioni di euro sulla rete degli impianti sportivi dei Comuni e delle associazioni sportive dilettantistiche, delle parrocchie e associazioni di volontariato senza finalità di lucro, e circa 5 milioni di euro sui bandi annuali in cui si articolano le politiche sportive regionali. Infine 500 mila euro per Grottaglie 2019, a cui si aggiungeranno altri 500 mila euro sulla programmazione 2020 per un importo complessivo di un milione di euro”. “La novità più importante riguarda l’incremento degli investimenti sugli impianti sportivi – continua il consigliere regionale tarantino – grazie a due bandi finanziati con 8 milioni di euro ciascuno. Il primo riservato ai Comuni che potranno anche non cofinanziare l’intervento che realizza un nuovo impianto sportivo o un’area sportiva attrezzata oppure riqualificarne una realtà già esistente. E di questo, ovviamente, ne potrà beneficiare Taranto in occasione dei Giochi del Mediterraneo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche