News Provincia

A Massafra arriva l’ospedale di comunità

All’inaugurazione era presente anche il presidente della Regione Michele Emiliano

A Massafra arriva l’ospedale di comunità
A Massafra arriva l’ospedale di comunità

MASSAFRA – «Realizzare l’o­spedale di comunità a Massafra era un impegno che avevo preso con il sindaco, che più volte mi aveva sollecitato in questa direzio­ne, e la comunità: insieme siamo riusciti ad ottenere questo impor­tante risultato».

Lo ha detto il presidente della Re­gione Puglia, Michele Emiliano, lunedì mattina a Massafra nel cor­so dell’inaugurazione dell’ospe­dale di comunità all’interno del Presidio territoriale di assistenza (Pta).

A Massafra arriva l’ospedale di comunità
A Massafra arriva l’ospedale di comunità
A Massafra arriva l’ospedale di comunità
A Massafra arriva l’ospedale di comunità

«Questa struttura – ha proseguito Emiliano – era stata riconvertita molti anni fa, prima che io di­ventassi presidente. L’ospedale di comunità che inauguriamo oggi è nella sostanza un ospedale ge­stito dai medici di famiglia con il supporto del Servizio sanitario regionale. Qui i malati cronici, ad esempio, che hanno bisogno di so­stegno e che vengono dimessi da­gli ospedali per acuti, vengono se­guiti nella maniera più compiuta. Questo è un modello che stanno copiando un po’ in tutta Italia. E quindi a Massafra abbiamo saputo riorganizzare la struttura sanitaria e renderla attiva in tutti i suoi set­tori».

«I medici di famiglia – ha spiega­to Emiliano – in questa struttura collaborano tra di loro, gestiscono meglio le situazioni più diffici­li e non perdono assistiti, perché quando un medico di famiglia mo­stra di saper gestire la modernità e un livello assistenziale così eleva­to, gli assistiti li guadagna. Invito quindi tutti i medici di famiglia della Puglia a darci una mano, perché noi siamo pronti ad apri­re ospedali di comunità ovunque. Molti sono già operativi ma se ne aprissimo degli altri potremmo sostituire quegli ospedali vecchi e inutili che in passato sono stati chiusi, con strutture invece uti­lissime alle famiglie come quella che oggi inauguriamo. Da oggi Massafra ha di nuovo un ospedale, un ospedale di comunità».

Insieme al presidente ad inaugura­ re l’Ospedale di comunità (Unità di assistenza domiciliare integrata protetta), c’erano il direttore gene­rale Asl Taranto, Stefano Rossi, il consigliere regionale Michele Mazzarano, il sindaco di Massa­fra Fabrizio Quarto, il presidente dell’Ordine dei medici, Cosimo Nume, i rappresentanti della dire­zione strategica.

Il Pta, attivo dal 20 giugno, ospita 12 posti letto che a breve diven­teranno 20. È uno dei 22 presidi previsti sul territorio regionale, che accoglie pazienti in corso di stabilizzazione: utenti che hanno bisogno di essere tenuti sotto os­servazione continua o di fare tera­pie riabilitative.

Il Governatore pugliese, Michele Emiliano e il direttore sanitario dell’Asl Ta, Vito Gregorio Cola­cicco, hanno anche consegnato a 25 medici del Servizio di con­tinuità assistenziale nelle località turistiche gli attestati di partecipa­zione al corso di formazione sulle “manovre di disostruzione delle vie respiratorie adulto e bambino” che si è recentemente concluso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche