Calcio News Sport

Lo Iacovone indossa il vestito nuovo

La soddisfazione del sindaco Melucci: «Abbiamo fatto quanto avevamo promesso»

Lo Iacovone indossa il vestito nuovo
Lo Iacovone indossa il vestito nuovo

«Lo Iacovone è pronto, abbiamo fatto tutto ciò che ci era stato indicato da società e ti­fosi». L’annuncio è del sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci. «Amia­mo rispettare impegni e scadenze, lo facciamo perché Taranto se lo merita, perché vogliamo restituire fiducia, orgoglio e felicità ai nostri concittadini» continua il primo cit­tadino.

Lo Iacovone indossa il vestito nuovo
Lo Iacovone indossa il vestito nuovo
Lo Iacovone indossa il vestito nuovo
Lo Iacovone indossa il vestito nuovo

«E sappiamo bene quanto il calcio e le sorti dei rossoblu siano importanti per tutti i tarantini. Per questo, a prescindere dai risultati sportivi o dalla categoria affronta­ta, avevamo promesso alle migliaia di tifosi ionici che avremmo inizia­to a riqualificare lo stadio Iacovo­ne, adeguandolo a standard più alti, e così abbiamo fatto a tempo di re­cord in questi mesi estivi grazie al lavoro puntuale e costante della di­rezione lavori pubblici. Campo B, manto erboso, spogliatoi e servizi igienici, seggiolini a norma, servizi di sicurezza, potenziamento dell’il­luminazione, implementazione della convenzione, tutto pronto entro l’inizio della nuova stagione sportiva. E non ci fermeremo qui, perché i Giochi del Mediterraneo saranno il volano di un restyling ancora più profondo. Non ci re­sta che augurare a tutti delle sane domeniche di passione sportiva e grandi successi». I rossoblù, intan­to, sono impegnati in ritiro. Grande accoglienza è stata riservata al Ta­rantoo dalle istituzioni del Comune di Polla. Alle istituzioni sono state riservate come omaggio le felpe della Birra Raffo, sponsor di riferi­ mento del club. Interlocutore dell’i­niziativa il dg rossoblù Montella: «Il connubio con il Comune di Pol­la si è rivelato vincente. La collabo­razione con la Birra Raffo rientra in un’ampia progettualità destinata a produrre risultati di rilievo».

2 Commenti
  1. Cosimo O. 1 anno ago
    Reply

    Ora la parola passa al campo…..

  2. Gianni 1 anno ago
    Reply

    …. Sperando di essere noi stessi i custodi civili di questo impianto…. Forza Taranto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche