Cronaca News

Il Comune di Taranto assume: 200 dipendenti subito e altri 100 entro due anni

Presentato il Piano delle assunzioni 2019-2021

Il piano assunzioni del Comune di Taranto
Il piano assunzioni del Comune di Taranto
Presentato ieri mattina in conferenza stampa il nuovo Piano assunzionale 2019-2021 del Comune di Taranto.

Si tratta di circa 200 assunzioni per il 2019 ed altre 100 nei prossimi due anni.

“Siamo riusciti – commenta l’assessore al personale e alle società partecipate Paolo Castronovi – ad utilizzare le risorse economiche che ci consentissero di uscire dai limiti imposti dal dissesto finanziario per tornare ad essere il secondo datore di lavoro della provincia. Con questo provvedimento recuperiamo le fuori uscite per quiescenza raddoppiando il saldo fra entrate ed uscite in termini di personale. Un’altra nota importante è che in questo piano sono previste numerose progressioni verticali che consentiranno ai dipendenti di vedersi riconosciute le professionalità ed i titoli acquisiti nel tempo così da poter gratificare i dipendenti. La modalità di assunzione è, come previsto per legge, l’evidenza pubblica quindi tramite procedura concorsuale o selezione attraverso i centri per l’impiego di cui daremo ampia comunicazione non appena saranno banditi”.

“Questa – interviene il Sindaco Melucci – è un’altra promessa mantenuta, insieme all’uscita dal dissesto economico, tra le più sentite dai cittadini. È una di quelle iniziative che avrà presto effetti molto positivi sulla qualità dei servizi che il Comune di Taranto presta alla comunità. Nessuno, in terra ionica,  si sta impegnando in questa direzione come noi in questo momento; è motivo di particolare orgoglio e sono sicuro che sarà un segnale importante anche per i nostri giovani. In un momento in cui in politica molti urlano e sono poco concreti, noi continuiamo con serietà e impegno a lavorare per il futuro di Taranto.”

1 Commento
  1. GIODETTI VITO ANTONIO 5 giorni ago
    Reply

    A CHI RIVOLGERSI X ADERIRE A QUESTE 200 ASSUNZIONI ANNUNCCIATE DAL SINDACO MELUCCI,GRAZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche