News Spettacolo

Il festival del reggae nella perla dello Jonio

Il festival del reggae
Il festival del reggae

Il mondo reggae aggiunge una tappa al tour estivo mediterraneo. Dopo Bababoom, Rototom e gli altri grandi eventi in giro per l’Europa, a fine agosto l’appuntamento è a Paxos, isola paradisiaca della Grecia ionica, per il #PRF2019, tre giorni di festival reggae tra spiagge di sabbia bianca, cineforum, dibattiti e ovviamente buona musica: artisti africani, italiani, greci per un ricco cartellone di concerti in riva al mare.

Il Paxos Reggae Festival è il 29-30-31 agosto: una tre giorni di musica e tanto altro. Tre giorni che riuniscono artisti e pubblico proveniente da varie parti del mondo nella splendida cornice della baia di Lakka, sull’isola di Paxos. ‘Il concetto di trinità ha un significato centrale nella coscienza di Reggae e Rastafari – spiegano gli organizzatori del #PRF – E’ uno sforzo congiunto per riunire artisti dall’Italia, dal continente africano e dalla Grecia, è voglia di condividere musica, pace, libertà, in modo da sentire la Terra come un unico continente e paese da amare per ciascuno di noi, ed è un luogo mitico che non si limita al ruolo di location e sfondo al nostro evento: questi sono gli ingredienti del successo di un festival che non a caso cresce di anno in anno’. Musicisti africani e della diaspora africana che portano una ricca e unica tradizione musicale, culturale e spirituale in tutto il mondo, in un cartellone che li mette insieme a nomi noti del reggae europeo, italiani e greci: da Awa Fall (italo senegalese), che approderà a Paxos dopo la performance al Rototom ed altre tappe europee, al roots, rock e reggae di Marumba e Playmore Band di ritorno da Bababoom, agli Innacantina, Mr Joint Selecta e Sealow, anche loro a chiudere un’estate infuocata di concerti in Europa.

Dal continente africano, i ghanesi Xali Hali (tecnicamente raffinata voce di successo nella scena musicale dell’Africa occidentale) e Koblavi Dogah, il percussionista-ballerino che punta a preservare la musica e la danza tradizionale anche insegnando. Dall’Uganda, Daniel Okiror, artista nel pantheon dell’Afrofusion – con Beats Of Hope, Eddy Mo e Audri Bera – impegnato nella creazione di un genere ugandese unico e vero che fonde diversi strumenti di base e batteria africana con strumenti moderni/occidentali in una visione senza confini. Dal Gambia, Saah Karim (The Lyrical Warrior), uno dei cantanti più talentuosi della nuova scena reggae africana. Dallo Zimbabwe, Chirovamutanda, musicista e strumentista che fonde il suono tradizionale dello Zimbabwe Mbira con l’influenza di hip hop, soul, rap e reggae. Un po’ dai banlieu parigini e un po’ dalla Martinica, Rara Dife ‘Fonpanie’, col suo stile unico che mescola influenze caraibiche (reggae giamaicano / tradizioni della Martinica) con musica afroamericana (hiphop, blues, soul e rap).In cartellone per la Grecia, Mamaletta (Mariletta Konstantara), che ha suonato con musicisti di tutto il mondo negli Stati Uniti e che scrive musica, testi e orchestra in Hip-Hop, Trip-Hop, Jazz Fu sion, Soul, Funk, Blues, Dub, Reggae, Afro, Balkan, Rebetiko e altri stili; Triggafinga, D.J. Selector che tra reggae e dancehall, si esibisce regolarmente in tutto il mondo, dall’Italia a Germania, Regno Unito, Svizzera, Portogallo, Olanda, Grecia, Spagna, Belgio, Norvegia, Isole Canarie e Giamaica; il collettivo 4DubVibes, di Larissa, nella Grecia centrale, con la parola d’ordine ‘resistenza e solidarietà’ tra roots reggae, dub ed heavy steppa sound; e da Paxos stessa, Spiros Kavvadas, musicista virtuoso che suona con i big e fonde, nei suoi spettacoli, stili diversi, compreso sirtaki, rebetiko e jazz. Il Paxos Reggae Festival è un evento internazionale con performance musicali, artistiche, Dj set, workshops e altre attività finalizzate ad avvicinare culture diverse e a collegare le persone attraverso la musica e l’arte. Auto-organizzato da un team di giovani volontari, artisti e amanti del reggae, senza scopo di lucro, per la sua realizzazione raccoglie l’aiuto di tutti, tramite crowdfunding su https://www.gofundme.com/ paxos-reggae-festival-2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche