21 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2020 alle 06:40:34

Cronaca News

Summer School per i laureati ai corsi di Bari e Taranto

Studenti universitari
Studenti universitari

Summer Scho­ol a Gallipoli con l’Università degli Studi di Bari e Taranto: Organizzazione e Gestione dei Servizi Sportivi nei Sistemi Turistici.

L’estate gallipolina 2019 si concluderà con un evento all’insegna della cultura legata al mondo del turismo sporti­vo, finalizzato al benessere, al piacere del viaggiatore e alla scoperta delle bellezze natura­listiche ed ambientali del terri­torio ionico salentino, attraver­so una sana pratica sportiva

La Regione Puglia ha approva­to la graduatoria delle Summer Schools finanziate per il bien­nio 2019-2020. Tra le tante proposte delle Università pugliesi spicca, per il territorio ioni­co salentino, con sede il comune di Gallipoli, la Summer School rivolta a 30 partecipanti, laure­ati in varie discipline (scienze motorie e dello sport, economia, psicologia ecc. ecc.), proposta dall’Univerità degli Studi Aldo Moro Bari, cattedra di “Metodi e Didattiche delle Attività Sporti­ve” del Corso di Studi in Scienze e Tecniche dello Sport (Bari – Ta­ranto) che ha come oggetto l’Or­ganizzazione e Gestione dei Ser­vizi Sportivi nei Sistemi Turistici.

La sede sarà presso le strutture partner del progetto ovvero Co­mune di Gallipoli e alcune Strut­ture turistiche del gruppo Caroli Srl, entrambi partner di progetto con l’Università di Bari.

«La Summer School intende of­frire alta formazione post laurea in un settore specialistico di alta qualificazione come il Turismo Sportivo. Non solo il turismo dei grandi eventi ma anche quello che richiede la gestione innova­tiva di strutture ricettive sparse nel territorio jonico salentino, dalla provincia di leccese sino a quella tarantina, che può am­pliare la loro offerta con servizi specifici dal forte appeal e dalla capacità di riqualificare e desta­gionalizzare l’offerta turistica” così il prof. Francesco Fischet­ti, docente di Metodi e Didat­tiche delle Attività Sportive dell’Univesrità di Bari, pre­senta l’iniziativa progettuale, approvata è finanziata dalla Regione Puglia assessorato alla Formazione e Università, che prelude nel futuro un vero è proprio Master Universitario “Ogessst” nel territorio ionico salentino. In questa ottica l’i­niziativa offrirà gratuitamente l’ospitalità e la partecipazione alle attività didattiche della Summer School, previa sele­zione dei partecipanti sulla base di titoli. A breve verrà presentata l’iniziativa è le re­lative norme di accesso sulla pagina web dell’Università di Bari, www.uniba.it. Tra i do­centi della Summer, oltre a docenti provenienti dal mondo gestionale del turismo spor­tivo, spicca il nome del Prof. Alain Ferrand, professore emerito dell’Università fran­cese di Poitiers, tra i massimi esperti mondiali di marketing sportivo e turistico-sportivo. Secondo il calendario pro­posto, la Summer School do­vrebbe svolgersi della seconda quindicina di settembre 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche