News Spettacolo

Cabaret al Tarentum, c’è anche Patrucco

La rassegna prende il via il 27 ottobre.

Alberto Patrucco
Alberto Patrucco

Otto artisti per otto domeniche sotto il segno della risata: parte il 27 ottobre “Ca­baret Tarentum”, la rassegna che porterà sul palco dell’au­ditorium in via Regina Elena cabarettisti fra i più amati dal pubblico. A Taranto, infatti, arriveranno Flavio Oreglio, Al­berto Patrucco, Carmine Fa­raco, Tommy Terrafino, Renato Ciardo, Tino Fimiani, Dino Pa­radiso e Nando Timoteo. Tutti artisti che hanno alle spalle un bagaglio enorme di esperien­ze tra cinema e tv, compresa la partecipazione a Zelig, Co­lorado e Made in Sud. Ecco, nel dettaglio, il cartellone pro­mosso da Urban in Motion in collaborazione con Auditorium Tarentum, Comune di Taranto: domenica 27 ottobre il primo appuntamento è con Flavio Oreglio, alle 19. Cabarettista, musicista, scrittore e umorista italiano, Oreglio ha al suo attivo numerosi album. Recita poesie surreali precedute dal tormen­tone «Il momento è catartico. Atmosfera, grazie».

Flavio Oreglio
Flavio Oreglio

Domenica 17 novembre, sarà la volta di Tommy Terrafino, il popolare “vegano” di “Made in Sud”. Appuntamento domeni­ca 15 dicembre, con Renato Ciardo, elemento di spicco della premiata Rimbamband.

Domenica 26 gennaio tocca ad Alberto Patrucco, artista noto per aver partecipato a Zelig e Colorado Cafè. A se­guire, Tino Fimiani, sul palco domenica 16 febbraio. Fimia­ni, genovese, scopre ben pre­sto la sua vocazione di clown e di performer. Domenica 22 marzo, tocca a Dino Paradi­so il cui cabaret è frutto dello studio dei personaggi che si incontrano quotidianamente sotto casa, al mercato, al bar. Nando Timoteo sarà ospite della rassegna allestita da Re­nato Forte domenica, 5 aprile. Chiude il cartellone domenica, 26 aprile, Carmine Faraco. Posti numerati. Abbonamento agli otto spettacoli, 100 euro; biglietto singolo 13 euro. La vendita proseguirà la sera del­lo spettacolo al botteghino del Tarentum. Info: 099.4540763

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche