News Provincia

Pulsano, «Utilizzare la piscina per i Giochi del Mediterraneo»

La proposta del sindaco Lupoli. L’apertura è fissata per lunedì 16 settembre

Il Palazzo di città di Pulsano
Il Palazzo di città di Pulsano

PULSANO – La nuova stagione della piscina comunale sta per iniziare. L’apertura è fissata per lunedì 16 settembre, e la struttura sarà guidata e gestita sempre dalla Asd Solaris, che ha una concessione della stessa di 9 anni, due dei quali sono già trascorsi.

“Con soddisfazione l’Amministrazione Comunale a guida Lupoli annuncia che quest’anno sarà presentata alla comunità una struttura ristrutturata e migliorata- si legge in una notainfatti si sono svolti sin dal marzo scorso tutta una serie di lavori di manutenzione straordinaria concordati tra Assessorato ai Lavori Pubblici e Assessorato allo Sport del Comune di Pulsano. I lavori hanno riguardato la coibentazione delle pareti perimetrali, creando inoltre un muro divisorio che separa la gradinata dalla vasca; la coibentazione dei bagni, del soffitto e delle docce con relative pitturazioni, oltre che la coibentazione delle vasche e la sostituzione dei telai e delle finestre. L’assessore allo Sport e ai Servizi Sociali Marika Mandorino dichiara: “La piscina comunale costituisce un valore aggiunto importante per la nostra comunità sia a livello sportivo che a livello sociale. Basti ricordare ad esempio con estremo orgoglio i risultati raggiunti dalla piccola neo campionessa Benedetta Pilato che nella scorsa stagione si è allenata proprio nella nostra struttura, portando così in alto e in giro per il mondo il nome della nostra Pulsano. Altresì a livello sociale, la piscina è una struttura che consente di avviare tutta una serie di progetti importanti sia per i minori, ma anche per gli anziani e i disabili.”

“Abbiamo ritenuto opportuno intervenire sulla piscina comunale effettuando dei lavori necessari a favorire un miglior funzionamento dell’impianto e a rendere la struttura più sicura, anche in considerazione del fatto che i fruitori della stessa sono aumentati negli anni, per cui è stato giusto garantire un servizio il più possibile efficiente”, esprime soddisfatta l’Assessore ai Lavori Pubblici Alessandra D’Alfonso. Per il sindaco Francesco Lupoli: “La Piscina comunale di Pulsano è patrimonio di tutta la provincia jonica e merita le attenzioni poste in essere dall’amministrazione comunale. La carenza di impianti sportivi sul territorio e le recenti vittorie della Pilato (che qui si allena), credo debbano essere tenute in considerazione al fine di inserire la Piscina di Pulsano e non solo il palazzetto tra gli impianti per i giochi del mediterraneo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche