17 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Ottobre 2021 alle 22:58:00

News Politica

Francesca Franzoso: «La lobby dei rifiuti tifa Emiliano»

Francesca Franzoso
Francesca Franzoso

«Altro che osta­colo alla ricandidatura. Le lob­by dei rifiuti contano, anzi tifa­no, per la riconferma di Michele Emiliano. Considerati gli affari milionari realizzati in questi quattro anni e mezzo di manda­to, i “signori delle discariche” sperano nel bis dell’attuale Go­vernatore».

Lo dichiara Francesca Fran­zoso, consigliere regionale di Forza italia, replicando alle di­chiarazioni del Presidente della Regione.

«La dissennata gestione dei ri­fiuti pugliese si è tradotta in una condizione strutturale e conso­lidata di emergenza. La man­cata realizzazione di una rete impiantistica regionale, cioè di strutture necessarie a chiudere il ciclo dei rifiuti, ha arricchi­to proprio quelle che Emiliano definisce le lobby dei rifiuti, e vessato i pugliesi facendo schiz­zare le tasse. Emiliano in questi anni – evidenzia Franzoso – ha fatto implicitamente gli interes­si delle discariche, anziché dei pugliesi, con lui si sono molti­plicati i rilasci di autorizzazioni e ampliamenti fino a trasferire, per tutta l’estate, il rifiuto umi­do differenziato in discarica.

Ma ha fatto anche peggio: con la Campania, la Puglia, a corto di impianti, ha scambiato l’umi­do per il secco, ossia rifiuto da recuperare con quello da butta­re in discarica. Tradotto, soldi a palate per i gestori di impianti (a Foggia e Statte per l’esattez­za). Ancora una volta i Signori della monnezza ringraziano Emiliano e, visto il riguardo, alle prossime elezioni incrocia­no le dita per lui».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche