26 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Settembre 2021 alle 22:33:00

Cronaca News

Scoperto un ladro di borse, aveva messo a segno 4 furti

La caserma dei carabinieri di Massafra
La caserma dei carabinieri di Massafra

Avrebbe messo a segno quattro furti in centro. Specializzato in furto di borse. I carabinieri della Stazione di Massafra hanno notificato ad un trentaduenne massafrese già noto alle forze dell’ordine, direttamente nella casa circondariale di Taranto, una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale.

L’uomo è detenuto nel carcere di largo Magli per altra causa. L’esecuzione della misura restrittiva è stata emessa al termine delle indagini avviate dagli investigatori dell’Arma su quattro furti di borse compiuti a Massafra, tra i mesi di maggio e giugno di quest’anno. I furti sono stati messi a segno nell’abitacolo di due autovetture, in un negozio di parrucchiere e in uno studio privato. In particolare, i carabinieri, dopo aver raccolto le denunce, in cui veniva descritto l’autore, e dopo aver passato al setaccio i filmati dei sistemi di videosorveglianza della zona hanno accertato che il trentaduenne sie era reso responsabile dei furti avvenuti nell’abitacolo delle due macchine. Le risultanze investigative, con l’indicazione della pericolosità del trentaduenne massafrese, ritenuto incline a quel tipo di reato e del concreto pericolo di reiterazione, sono state comunicate all’autorità giudiziaria la quale , condividendo la tesi investigativa e soprattutto il pericolo di reiterazione del reato, ha emesso nei confronti del presunto ladro l’ordinanza di custodia cautelare in carcere . Il provvedimento restrittivo, come detto, è stato notificato presso la casa circondariale di Taranto dove l’uomo è detenuto per altra causa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche