Cronaca News

Abusivismo commerciale, multe e sequestri

In azione Polizia Locale e Polizia di Stato
In azione Polizia Locale e Polizia di Stato

Più di 10mila euro di sanzioni amministrative e due sequestri. E’ l’esito dei controlli, effettuati a Martina Franca dai poliziotti del Commissariato e dalla Polizia Locale e finalizzati al contrasto all’abusivismo commerciale. Ad un venditore ambulante di fiori sono state sequestrate 100 piante ed è stata elevata una sanzione di 5mila euro per aver esercitato il commercio su area pubblica in forma fissa senza le prescritte autorizzazioni. Stessa sanzione per un altro venditore ambulante al quale è stata sequestrata una cospicua quantità di frutta e verdura.

Un’altra sanzione ancora per l’occupazione abusiva di suolo pubblico. La merce sequestrata è stata poi donata agli enti assistenziali locali. I controlli per contrastare l’abusivismo commerciale proseguiranno anche nei prossimi giorni in altro centri della provincia jonica. In campo Polzia di Stato e Vigili urbani. Intanto proseguono le attività della Polizia Locale di Taranto su tutto il territorio di competenza. Ieri mattina i vigili urbani hanno messo i sigilli ad un’autofficina abusiva che è situata nel quartiere Tamburi. Gli agenti della Polizia Locale del capoluogo jonico hanno sequestrato cinque moto prive di copertura assicurativa e gli attrezzi custoditi all’interno della struttura e utilizzati per eseguire i lavori sui mezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche