22 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Aprile 2021 alle 16:13:38

Cronaca News

La Dia sequestra beni per 5 milioni di euro ad un tarantino

La Dia sequestra beni per 5 milioni di euro a Giuseppe Catapano
Agente della Dia impegnato in uno dei sequestri

Dall’avvocato Bernardino Pasanisi riceviamo: “I proprietari dell’immobile rappresentato nell’ultima fotografia comparsa sul servizio in questione fanno rilevare che si tratta di un immobile estraneo all’indagato Catapano ed al procedimento che lo riguarda”. Ci scusiamo con i lettori e con i diretti interessati per lo spiacevole ed involontario disguido.

La DIA di Lecce, con il supporto operativo della Questura di Taranto, ha dato esecuzione ad un sequestro di beni nei confronti di Giuseppe Catapano, 51enne di Taranto, già condannato per associazione di tipo mafioso, estorsione e detenzione di armi.

Troppo netta la sproporzione tra i redditi dichiarati e il tenore di vita condotto da Catapano. Il sequestro ha riguardato due ville, un’abitazione, otto magazzini, un terreno e soldi per un valore complessivo di oltre 5 milioni di Euro.

Tutti i particolari nell’edizione di venerdì di Taranto Buonasera in edicola sin dal mattino. Per leggere la notizia on line a partire dalle 7 basta abbonarsi al prezzo lancio di 60 euro l’anno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche