Cronaca News Provincia

Fontana di piazza Verdi a Grottaglie, bisogna sospendere i lavori

La richiesta al Sindaco avanzata da Articolo Uno. Segnalazione alla Soprintendenza

Piazza Verdi a Grottaglie
Piazza Verdi a Grottaglie

GROTTAGLIE – Il capogrup­po di “Articolo Uno” Francesco Donatelli, a nome e per conto del gruppo consiliare, ha inviato alla Soprintendenza per i Beni Archi­tettonici e Paesaggistici per le pro­vince di Lecce, Brindisi e Taranto una segnalazione urgente riguardo al valore culturale e artistico della fontana monumentale ubicata in Piazza Verdi.

Donatelli ha allegato una consi­stente documentazione. “Appena avuta notizia dalla stampa dell’ag­giudicazione provvisoria della gara d’appalto relativa ai lavori di ma­nutenzione straordinaria di Piazza Verdi, sei consiglieri comunali in data 17/06/2019 hanno chiesto al Presidente della 2^ Commissione Consiliare “Assetto del territorio e lavori pubblici”, al Presidente del Consiglio Comunale e al Sin­daco la convocazione urgente del­la Commissione per discutere del progetto in questione- scrive Dona­telli- la Commissione è stata convocata il 27/06/2019 alla presenza dell’assessore all’urbanistica Gio­vanni Blasi che ha presentato , in modo sommario, il progetto scelto dall’Amministrazione Comunale tra le tre proposte progettuali re­datte dall’arch. Roberto D’Elia. Si precisa che in tale ed unica occa­sione non sono state illustrate le tre ipotesi progettuali e, addirittu­ra, non è stato consentito al pro­gettista, presente in sala, nemmeno la presentazione del progetto da lui redatto.

Con una nota stampa del giorno successivo il gruppo consiliare has reso nota alla cittadinanza tale anomalia e ha chiesto al Sindaco la sospensione della procedura di as­segnazione definitiva dell’appalto allo scopo di far presentare pubbli­camente al progettista e all’UTC il predetto progetto.

Analoga richiesta è stata avanzata da un nutrito gruppo di cittadini at­traverso una petizione e chiedendo un incontro al Sindaco. Da parte di alcuni tecnici è stato altresì richie­sto un parere all’Ordine degli Ar­chitetti della provincia di Taranto.

Nonostante quanto sopra esposto- prosegue Donatelli- l’Amministra­zione Comunale, non solo non ha accolto l’invito a sospendere la pro­cedura di gara, ma ha dato inizio ai lavori di svellimento di numerosi alberi così come previsto dal pro­getto ed è in procinto di demolire gran parte dell’opera realizzata dall’arch. Renato Cavallo. Una pre­gevole opera architettonica scelta attraverso un concorso di idee da una Commissione di esperti ed è l’unica opera pubblica realizzata utilizzando pregevoli manufat­ti di ceramica che richiamano la tradizione di Grottaglie e che rap­presenta l’identità della comunità locale.

Contestualmente, in attesa dell’esi­to della segnalazione urgente alla Soprintendenza, chiediamo for­malmente al Sindaco di sospende­re i lavori attualmente in corso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche