29 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 29 Ottobre 2020 alle 13:43:57

Cronaca News

Ex Ilva, rottura totale. Ora è caos e irrompe anche la Procura di Milano

L'ex Ilva
Una veduta dello stabilimento ArcelorMittal di Taranto

Davanti al ministro Patuanelli si è consumato quello che sembra uno strappo definitivo. Lucia Morselli ha confermato la volontà di Mittal: via il 4 dicembre.

Furia sindacale: Palombella invita i lavoratori alla insubordinazione per evitare lo spegnimento degli impianti. Salvini al governo: dimissioni.

E ora irrompe anche la Procura di Milano: i magistrati milanesi entrano nella causa civile che la società franco-indiana ha aperto contro i commissari straordinari. Un diritto-dovere di intervento consentito dall’ultimo comma dell’articolo 70 del codice di procedura penale che concede la possibilità di intervenire nel caso in cui si ravvisa un pubblico interesse.

Tutti i particolari e le reazioni alla giornata di ieri nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione fin dal mattino. Per leggere subito online basta abbonarsi al prezzo lancio di 60 euro l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche