Cronaca News

Violento pestaggio davanti al bar, le foto

Feriti tre ragazzi. Gli aggressori identificati dalla Polizia di Stato grazie ai filmati

Violento pestaggio davanti al bar
Violento pestaggio davanti al bar

Violenta aggressione a tre ragazzi davanti ad un bar: quattro denunciati dalla Polizia di Stato. Gli agenti della Squadra Mobile hanno segnalato all’autorità giudiziaria due tarantini e due giovani residenti nella provincia jonica per lesioni aggravate e rapina. Lo scorso 6 ottobre, davanti ad un noto locale del capoluogo, ritrovo di numerosi giovani, la Squadra Volante è intervenuta a seguito della segnalazione di una violenta aggressione ai danni di tre ragazzi, costretti a ricorrere alle cure mediche con prognosi tra i dieci e i trenta giorni.

Violento pestaggio davanti al bar
Violento pestaggio davanti al bar
Violento pestaggio davanti al bar
Violento pestaggio davanti al bar

Un banale scambio di offese all’interno dei locali dell’esercizio commerciale era continuato nei pressi del dehor posizionato sul marciapiede. Infatti, i quattro denunciati dopo essersi allontanati dalla zona erano poi tornati sui loro passi con il chiaro intento di vendicare le offese subite. Sono volati pugni e calci all’indirizzo, in particolare, di uno dei tre aggrediti. Un “regolamento di conti” che solo per buona sorte non ha avuto esiti più gravi. La successiva, meticolosa analisi delle immagini dei sistemi di video sorveglianza installati nella zona e le testimonianze raccolte hanno consentito agli investigatori della Squadra Mobile di ricostruire tutte le fasi del pestaggio. I poliziotti in borghese della Questura sono riusciti a identificare i responsabili e ad accertare il movente.

Gli agenti hanno avuto modo di appurare, inoltre, che, durante le violente fasi dell’aggressione, uno dei denunciati si è impossessato del telefonino cellulare perso da una delle vittime che era stata, poco prima, scaraventata a terra con un calcio. “Episodi di particolare gravitàche si ripetono con frequenza preoccupante. – si legge in una nota della Questura- è di sabato sera la notizia di una violenta aggressione avvenuta davanti ad un altro locale di una piazza del centro storico della città. Anche su questo episodio stanno indagando i poliziotti della Squadra Volante e della Squadra Mobile i quali stanno accertando dinamica e responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche