Cronaca News

Orientamento, porte aperte al Battaglini

L’iniziativa del liceo in programma domenica

Il Battaglini
Il Battaglini

Porte aperte al Battaglini.

Il liceo dei record (più alta percentuale di suoi diplomati ammessa nei corsi universitari a numero chiuso, miglior per­corso universitario dei suoi di­plomati, maggior percentuale di impiego dopo la laurea per i suoi diplomati, eccetera) apre di domenica, dalle ore 9,30 alle 12,30, per consentire alla fami­glie degli studenti dell’ultimo anno delle scuole medie di co­noscere l’offerta formativa e le specificità del più “antico” – ma decisamente proiettato nel futu­ro – liceo scientifico della Pro­vincia jonica (nasce come liceo scientifico provinciale nell’an­no scolastico 1927/28, quattro anni dopo l’istituzione del liceo scientifico varata da Gentile con la sua riforma).

Queste le date di apertura per l’orientamento: 24 novembre, 15 dicembre, 12 gennaio, 19 gennaio, 26 gennaio. Il Battaglini è uno scientifico “puro”: non ha corsi di classi­co, scienze umane, musicale. Ma presenta alcune peculiarità, come lo scientifico con opzio­ne “scienze applicate” o le co­siddette “curvature” (sono dei potenziamenti, anche a livello laboratoriale, di alcune speci­fiche discipline): la biomedica (che prepara in particolare per i corsi di Medicina o di altre scienze della vita e della salu­te; il Battaglini è stato uno dei primi 20 licei italiani ad istitu­irla, nel 2017/18; oltre ad ore ag­giuntive prevede un tirocinio in strutture sanitarie che sostitui­sce l’alternanza scuola/lavoro) e la economico-giuridica, già in atto con successo; mentre da quest’anno scolastico è attivo il “Progetto P-Tech”, un corso (at­tivo nell’ultimo triennio liceale) di Ingegneria digitale varato in collaborazione col Politecnico di Bari e l’Ibm, in partnership con Ordine degli Ingegneri e Confindustria, che assegna un tutor dell’Ibm ad ogni studente dell’indirizzo, oltre a mentori dell’Università, e che consente l’ingresso ad Ingegneria sen­za selezione nonché di rendere professionalizzante già la lau­rea breve (triennale) in Ingegne­ria digitale.

Il liceo attua anche un poten­ziamento dell’insegnamento linguistico dell’Inglese (due ore extracurricolari a settimana con docenti di madrelingua), ed è la prima scuola jonica ad essere riconosciuta come Cambridge international school, sede auto­rizzata dell’Università di Cam­bridge per la preparazione ed il conseguimento delle certifica­zioni internazionali Igcse; un percorso internazionale di studi che prevede nel potenziamento delle competenze linguistiche anche l’insegnamento in Ingle­se di discipline quali la Fisica e le Scienze, sempre con l’ausilio di docenti di madrelingua spe­cializzati.

Ancora, il Battaglini è l’unico liceo jonico (ed uno dei pochis­simi in Italia) autorizzati dal 2017/18 a sperimentare il liceo quadriennale, che consente di intraprendere gli studi univer­sitari con un anno di anticipo. Durata quadriennale che esiste in altri Paesi ma che è una novi­tà per l’Italia.

Negli Open days docenti e stu­denti del liceo saranno a dispo­sizione di genitori e studenti delle medie per fornire ogni uti­le informazione su corsi, disci­pline, indirizzi e vita del liceo. Incluse le attività sportive, tea­trali, giornalistiche (giornalino d’istituto e collaborazione con Taranto Buonasera), la parteci­pazione ai progetti Erasmus, la preparazione e partecipazioni alle Olimpiadi di Matematica, Fisica, Scienze, Chimica, Fi­losofia, Italiano, Latino e dello Sport.

Giuseppe Mazzarino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche