Cultura News

“Oltre il mito”, Delasco espone alla Saletta dell’arte

L’ingegnere-artista italo-brasiliano ospite della galleria in via Ciro Giovinazzi

Delasco espone alla Saletta dell’arte
Delasco espone alla Saletta dell’arte

Saranno le sale della galleria d’arte moderna e contemporanea “La saletta dell’arte” (in via Ciro Giovinazzi nr. 65/67 angolo via Anfiteatro) ad ospitare  “Oltre il mito”, la mostra dell’artista internazionale italo – brasiliano Pietro Delasco, inaugurata domenica scorsa, 24 novembre. Artista e ingegnere, Delasco nelle sue opere scompone immagini e colori, concretando grandi composizioni un po’ visionarie nelle quali si percepiscono nettamente sia gli influssi della sua formazione scientifica, sia l’universo sempre inesploso e inesauribile della creatività, ad un’urgenza di comunicazione che lo spinge a servirsi di cromatismi cal di, decisi e accattivanti, tonalità intense che ricordano molto la cultura e le terre del Brasile. Attraverso l’uso di tecniche che sfatano quelle pittoriche tradizionaliste, Delasco rompe gli schemi dando vita ad un dinamismo ottico perenne di immagini manipolate attraversate dalla luce che rende le opere a dir poco “spettacolari”, come nella rappresentazione dei volti famosi più “cliccati” del web, che dal caos artificioso della realtà mediatica ritrovano nelle sue opere la libertà introspettiva incantando lo spettatore e inducendolo alla riflessione. Oggi la sua vita e la sua arte, quando non è in giro per il mondo, si dividono tra il Brasile e l’Italia.

Numerose le sue partecipazioni a mostre personali e collettive in Brasile, Venezuela, Italia, Cina, Colombia, solo per citarne alcune e presso gallerie, fiere e Musei internazionali. In occasione del vernissage il “Consorzio di tutela del Primitivo di Manduria” ha deliziato tutti i partecipanti con una prelibata degustazione dei suoi migliori vini selezionati dalla nota sommelier, Mariella Broggi. La mostra resterà aperta al pubblico tutti i giorni fino a domenica 8 dicembre, nei seguenti orari: al mattino dalle 09.15 alle 13.00, nel pomeriggio dalle 17.00 alle 20.30, inclusa  la domenica. Info ai numeri  333.5439710 – 099.4590449.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche