Cronaca News

Nasconde in camera da letto 300 grammi di cocaina, arrestato

La droga sequestrata dalla Polizia
La droga sequestrata dalla Polizia

Il personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Mirko Guarino, tarantino di 30 anni, e sequestrato quasi 300 grammi di cocaina in pietra e 4 mila euro in contanti.

Nell’ambito di una operazione antidroga, i poliziotti hanno eseguito una perquisizione in casa del 30enne, sita nel centro cittadino, perchè sospettato di nascondere sostanza stupefacente.

Durante l’accurato controllo, gli agenti hanno recuperato, ben nascoste nell’armadio della camera da letto, all’interno di una busta di plastica, 3 pietre di cocaina per un peso totale di quasi 300 grammi, oltre a 4 mila euro in contanti, suddivisi in banconote da 50 e 100 e l’occorrente per il confezionamento in dosi della sostanza stupefacente.

L’operazione antidroga della Squadra Mobile è da ritenersi ancora più rilevante se si considera che sarebbero state immesse sul mercato illecito della droga centinaia di dosi preconfezionate di cocaina. Queste quantità di sostanza stupefacente sono significative della sempre maggiore importanza che il mercato della droga sta assumendo nella realtà tarantina, rendendo necessario un aumento dei servizi finalizzati allo smantellamento delle piazze di spaccio che nascono in varie zone del capoluogo.

Il 31enne è stato arrestato in flagranza di reato e accompagnato presso la locale casa Circondariale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche