Cronaca News

Ha la patente scaduta e fornisce le generalità del fratello, denunciato

Un posto di blocco della Polizia
Un posto di blocco della Polizia - archivio

Alla guida con la patente scaduta, ha fornito ai poliziotti le generalità del fratello. Gli agenti delle Volanti, al termine di rapide indagini, hanno denunciato in stato di libertà un tarantino di 37 anni per sostituzione di persona e guida senza patente.

Ad un posto di blocco istituito a Talsano hanno fermato una Smart. Il conducente, che era privo di documenti, ha fornito solo verbalmente le sue generalità ed è stato poi accompagnato negli uffici della Questura per gli ulteriori accertamenti. L’auto non aveva copertura assicurativa, nè revisione periodica ed era già sospesa dalla circolazione per gli stessi motivi. La macchina è stata sequestrata e nelle ore successive i poliziotti hanno accertato che il giovane fermato aveva fornito l’identità di suo fratello minore poichè aveva la patente scaduta.

Gli agenti della Polstrada hanno invece scoperto una Fiat 500 con targhe e telaio contraffatti. Nel corso di un controllo effettuato sulla autostrada A/14 i poliziotti hanno controllato una Fiat 500 guidata da un 37enne residente nella provincia di Lecce. Sin da subito hanno notato evidenti anomalie sulle targhe tanto da decidere di approfondire gli accertamenti. Dalle successive verifiche è emersa la palese contraffazione del numero del telaio impresso sulla scocca. Inoltre, la carta di circolazione esibita dal conducente era rubata. L’autovettura è stata quindi sequestrata. Indagini ancora in corso per accertare la provenienza della macchina sequestrata e le eventuali responsabilità del conducente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche