29 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 28 Novembre 2020 alle 16:10:37

Cronaca News

Un insospettabile ristoratore preso con hashish e soldi

Un insospettabile ristoratore preso con hashish e soldi
Un insospettabile ristoratore preso con hashish e soldi

Un insospettabile ristoratore preso con la droga. I carabinieri della Stazione di Grottaglie hanno arrestato in flagranza del reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 31enne, incensurato, residente nella Città delle Ceramiche.

Gli investigatori dell’Arma hanno perquisito prima l’uomo poi l’abitazione e l’attività commerciale rinvenendo diversi panetti di hashish del peso di circa 170 grammi e la somma di denaro di 2.060 euro in banconote di vario taglio, soldi ritenuti probabile provento dell’attività illecita. Droga e soldi sono stati sequestrati . L’operazione eseguita dai carabinieri rientra in un’attività più vasta finalizzata alla prevenzione e alla repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti. Al termine delle formalità di rito l’arrestato, su disposizione del sostituto procuratore di turno è stato trasferito nella casa circondariale di largo Magli, a disposizione del giudice delle indagini preliminari, in attesa dell’udienza di convalida del provvedimento restrittivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche