21 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 20:01:12

Cronaca News

Maxi sequestro di cozze sulle banchine di via Cariati a Taranto

Maxi sequestro di cozze
Maxi sequestro di cozze

Commercio e lavorazione illegale di mitili e frutti di mare: Polizia di Stato, Guardia Costiera e Asl sequestrano circa cinque tonnellate e mezzo di prodotti ittici. Gli agenti della Commissariato Borgo e i militari della Guardia Costiera, diretti da Giorgio Castronuovo, coadiuvati dal personale del XI Reparto Mobile e dal personale dell’Ufficio Sanitario della Asl hanno sorpreso quattro persone (tutte denunciate) le quali sulle banchine di via Cariati, in Città Vecchia, erano intente alla lavorazione e alla vendita di cozze e di altri frutti di mare privi di autorizzazione commerciale e sanitaria.

Nell’operazione sono stati posti sotto sequestro 50 chili di cozze, e 10 chili di “coccioli”. Con l’ausilio dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco è stato ispezionato lo specchio d’acqua antistante via Cariati, sotto i pontili galleggianti. Rinvenuti cinque tonnellate e mezzo tra cozze e frutti di mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche