20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 09:30:53

Cronaca News

Si è insediato il nuovo Prefetto di Taranto

Il dott. Demetrio Martino incontrerà anche i vertici del Tribunale e le Autorità militari

Il nuovo prefetto di Taranto Demetrio Martino
Il prefetto di Taranto Demetrio Martino

Si è insediato il nuovo prefetto Demetrio Marti­no.

Ieri mattina si è recato dal sin­daco di Taranto Rinaldo Meluc­ci, dal presidente della Provin­cia, Giovanni Gugliotti, e dal vescovo del capoluogo, mons. Filippo Santoro.

Il calendario degli incontri pro­seguirà, nei prossimi giorni, con la Magistratura e le Autorità mi­litari. Demetrio Martino è nato a Napoli il 19 novembre del 1960. E’ sposato e ha due figlie. Lau­reato in giurisprudenza, nel 2013 ha conseguito il Master di II li­vello in amministrazione e ge­stione del territorio, conseguito presso la Luiss.

Dal 1987 nel Prefettura di Reg­gio Calabria è stato impegnato come funzionario prefettizio; prima addetto Servizio Invalidi Civili, poi alla Direzione della Sezione Depenalizzazione; suc­cessivamente dirigente dell’Area III Protezione Civile, difesa ci­vile e coordinamento del soccor­so pubblico e dello Staff Affari Generali e Affari Sociali; infine Vice Capo di Gabinetto del Mi­nistero dell’Interno.

Dal 2011 è stato Capo di Gabi­netto alla Prefettura di Cosenza

Dal 2013 è stato Capo di Gabi­netto alla Prefettura di Reggio Calabria Dal 2013 è stato Capo di Gabinetto alla Prefettura di Napoli Dal 2016 è stato vicepre­fetto vicario alla Prefettura di Napoli

Prina di arrivare a Taranto è stato Prefetto di Matera. Nel suo curriculum ci sono anche gestio­ni commissariali svolte in 20 enti comunali; attività in qualità di esperto nell’ambito dei nuclei di valutazione; contributo allo sviluppo del progetto Marchio di qualità amministrativa e del documento d’impianto per la Stazione unica appaltante pro­vinciale reggina; collaborazio­ne nella definizione dei proto­colli d’intesa per l’applicazione di piani di controllo coordinati dei cantieri per i lavori su A/3 e S.S. 106 Jonica; coordinatore generale per la progettazione, pianificazione e realizzazione del sistema di controllo dei can­tieri degli appalti pubblici de­nominato Sciamano; presidenza di collegi arbitrali; presidenza e partecipazione in qualità di esperto in numerose commissio­ni giudicatrici di pubblici appal­ti; collaborazione svolta presso il Ministero dell’Interno (DIA) per la realizzazione dei sistemi in­formatici DSS-PA e DSS-MGO nell’ambito di progetti finanziati con le risorse derivanti dal PON sicurezza 2000/2006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche