Calcio News Sport

Taranto, c’eravamo tanto amati

Nicolas Bremec da numero 1 rossoblù a preparatore dei portieri del Casarano

Nicolas Bremec
Nicolas Bremec

Il suo è stato uno dei volti più amati del Taranto, ambizioso e poi finito male, tar­gato D’Addario. Domenica Nico­las Bremec tornerà in quello che è stato il suo stadio, lo Iacovone: il portiere nativo di Barcellona è infatti oggi il preparatore dei portieri del Casarano, prossimo avversario degli ionici.

Lo ha intervistato il Corriere dello Sport: «Sarà sicuramente emozionante tornare» le sue pa­role «la mia ultima volta allo Ia­covone risale al 27 maggio 2012, quando pareggiammo con la Pro Vercelli perdendo la semifinale playoff per la Serie B. A parte la prima stagione, in rossoblu ho sempre disputato campiona­ti di vertice in Serie C: ricordo, tra rabbia e commozione, la se­mifinale di ritorno con l’Atletico Roma, ma anche il testa a testa con la Ternana: senza la pena­lizzazione avremmo conquistato la B sul campo. Casarano è una piccola Taranto: piazza esigente e ambiziosa, che riesce a tra­smettere calore». Bremec ha par­lato nell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport anche della classifica: «La mia speranza è che alla fine del campionato in vetta ci sia il Casarano, ma biso­gna essere realistici e ammettere che il -11 dal Bitonto è un bel di­stacco di cui tenere conto.

Fino al termine, però, può accadere di tutto, anche se in questo mo­mento lo stesso Bitonto sembra avere una marcia in più rispetto alle altre e al Foggia. Per quan­to ci riguarda, dobbiamo lottare per raggiungere i playoff e get­tare le basi per il futuro: i nostri tifosi sognano in grande, ma per raggiungere traguardi importan­ti serve tempo». Fresco di pas­saggio da Taranto a Casarano è Ciro Favetta, mentre – sul fronte degli acquisti invernali – è già fi­nita l’esperienza in rossoblù del difensore serbo Kosnic. La gara si giocherà alle ore 15. E’ stato notificato il divieto di vendita dei tagliandi a tutti i residenti della provincia di Lecce, pertan­to è vietata la trasferta per i tifosi ospiti. Sarà possibile per i tifosi locali acquistare i biglietti dell’e­vento anche presso il botteghino tribuna dello stadio “Iacovone” fino al pre-gara. Sarà assente Fa­bio Oggiano: lesione muscolare al bicipite femorale per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche