22 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Aprile 2021 alle 15:06:21

News Spettacolo

Parte a Castellaneta la stagione di teatro, danza e letteratura

Il primo a salire sul palco del teatro Valentino sarà Leo Gullotta con “Pensaci Giacomino”

Leo Gullotta con Pensaci Giacomino
Leo Gullotta in Pensaci Giacomino

CASTELLANETA – Tutto pronto per la stagio­ne di teatro, danza, letteratura 2019/20

Comincia martedì 14 gennaio la stagione 2019_2020 del Comune di Castellaneta in collaborazione con il Teatro Pubblico Puglie­se, che ha già registrato un boom di abbo­namenti.

Il primo a salire sul palco del Teatro Valenti­no è Leo Gullotta con Pensaci Giacomino di Luigi Pirandello per la regia di Fabio Grossi. Nato come una novella dalla penna di Piran­dello nel 1915, Pensaci Giacomino è stato portato per la prima volta a teatro nel 1917. Un testo di condanna di una società becera e ciarliera, dove il gioco della calunnia, del dissacro e del bigottismo e sempre pronto ad esibirsi. Ieri, come oggi.

In attesa del primo appuntamento di prosa, oggi, venerdì 10 gennaio, si apre la bigliette­ria per il primo spettacolo e ci sarà il primo incontro dedicato alla letteratura con Serata d’autore, incontri con scrittori e artisti.

A presentare il suo libro “Nata di Luna Buo­na” (Rizzoli) ci sarà Iva Zanicchi. L’incontro si terrà nell’auditorium comunale 7 febbraio 1985 alle 20 (ingresso libero fino a esauri­mento posti). Moderano Fabio Salvatore e Tiziana Gentile.

In occasione degli incontri la Galleria Nartist, ambasciatore del Magna Grecia Awards, con cui collabora, omaggerà gli artisti che parteciperanno alla stagione con un’opera d’arte consegnata a margine degli incontri con il pubblico.

Info 099.8446597 (fax)
comuncazionesnc@virgilio.it
Facebook: Simone Grisolia Comunicazione
www.teatropubblicopugliese.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche