28 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Novembre 2021 alle 17:57:00

Cronaca News

Contromano sul ponte Punta Penna, tragedia sfiorata

Anziano automobilista bloccato da Carabinieri e Polizia di Stato

Contromano sul ponte Punta Penna - Foto Francesco Manfuso
Contromano sul ponte Punta Penna - Foto Francesco Manfuso

Automobilista imbocca contromano il Ponte Punta Penna: sfiorata la trage­dia.

Episodio sconcertante nel pri­mo pomeriggio di ieri. A causa della assurda manovra di un an­zano che era alla guida di una Ford Fiesta una donna ha perso il controllo della sua autovet­tura che è andata a schiantarsi contro il guard rail. L’inciden­te nei pressi dello svincolo per Buffoluto. L’anziano automobi­lista ha proseguito contromano ma è stato bloccato dopo alcune centinaia di metri dalle forze dell’ordine.

La automoblista ferita è stata soccorsa e con un’ambulanza del 118 condotta in ospedale. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile della Com­pagnia di Taranto e gli agenti della Polizia di Stato. Per poter ripristinare la viabilità sono in tervenuti anche gli agenti della Polizia Locale. Traffico in tilt per un paio d’ore.

Contromano sul ponte Punta Penna - Foto Francesco Manfuso
Contromano sul ponte Punta Penna – Foto Francesco Manfuso

Dopo l’incidentesempre sul Ponte Punta Penna si sono veri­ficati due tamponamenti, Danni alle auto e nessun ferito.

Nelle ultime ore altri due inci­denti stradali si sono verificati nella provincia jonica. Nella se­rata di martedì a Statte per cau­se in corso di accertamento un uomo alla guida di un camion­cino hae perso il controllo del mezzo ce è andato a finire con­tro alcune autovetture in sosta. Sul posto sono intervenuti i ca­rabinieri della Stazione di Stat­te e i vigili urbani . Nelle ore precedenti a Manduria al rondò che incrocia la circonvallazione della città messapica con la via per Oria, uno scontro tra un’au­to e un camion. Fortunatamente nessuno ferito grave. Una Ford guidata da un pensionato man­duriano si è schiantata contro il mezzo pesante. Distrutta tutta la parte anteriore dell’utilitaria. Soccorso dal personale del 118, l’uomo è stato trasportato all’o­spedale Giannuzzi di Manduria per gli accertamenti del caso. Nell’urto ha riportato contusio­ni alle gambe.

Infine un giovane manduriano che guidava sotto l’effetto di sostanza stupefacente ha provo­cato un incidente sulla strada provinciale 26 che collega Ce­glie a Francavilla Fontana

Il giovane è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Ceglie Messapica per guida sotto l’effetto di sostanze stu­pefacenti.Era al volante della sua macchina che si è scontra­ta con un furgone condotto da un 43enne del luogo. Il ragazzo accompagnato all’ospedale Per­rino di Brindisi è risultato posi­tivo all’uso di droga. La patente è stata ritirata e l’autovettura è stata sequestrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche